BASKET – CHAMPIONS LEAGUE: per Cantú ostacolo ungherese nel preliminare

Si sono svolti i sorteggi della Champions League di basket, che quest’anno vedrà in campo Venezia, Avellino, Virtus Bologna e Cantú.

I lariani, che hanno un cammino difficile, dovranno disputare un triplo preliminare prima di poter accedere alla fase a gironi vera e propria: il primo avversario saranno i campioni d’Ungheria dello Szolnoki Olaj, con lo scontro di andata e ritorno programmato per il prossimo 20 e 22 settembre.

In caso di qualificazione, Cantú successivamente se la dovrà vedere contro la vincente di Aek Larnaca (Cipro)-Antwerp Giants (Belgio), con partita programmata per il 25 e 28 settembre.

Infine l’ultimo ostacolo di questi preliminari di Champions League: saranno i lituani dello Lietkabelis, che attendono di giocare il prossimo 1 e 4 ottobre.

La squadra vincente di questo cammino verrà inserita nel Girone C insieme a Bamberg (Germania), Digione (Francia), Aek Atene (Grecia), Fuenlabrada (Spagna), Cez Nymburk (Repubblica Ceca), Hapoel Gerusalemme (Israele) ed Eskisehir (Turchia).

Un vero e proprio girone di ferro, ma prima bisogna arrivarci soffrendo con 3 preliminari.

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1326 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione