BASKET FEMMINILE – Carugate cede sul campo della capolista

Ha retto mezz’ora il muro del Basket Carugate sul campo della capolista Moncalieri.

Le ragazze di coach Cesari tengono testa alle padroni di casa ma poi cedono nel finale.

“Moncalieri merita di stare dove si trova, chapeau a una squadra composta da dieci giocatrici in grado di fare la differenza. Piano piano ci hanno macinato – dichiara proprio coach Cesari -. Non esiste una tiro da dodici. Hanno giocato con un’intensità che sembrava volessero vincere di 80 punti sin dal primo minuto. Noi abbiamo risposto con le nostre armi. E quindi, di squadra. Giocando alla pari per 30 minuti. Poi hanno alzato l’intensità difensiva, una palla persa di qua e una tripla di là abbiamo alzato bandiera bianca”.

Nella classifica di Serie A2, Carugate ancora a secco in trasferta rimane a quattro punti, con 2 vinte e due perse.

Akronos Moncalieri – Mapptools Blackiron Carugate 68-46 

Tabellino: Diotti 8, Gambarini 7, Canova 15, Schieppati 8, Grassia 4; Colombo, Tomasovic 4, Fossati, Possali. Ne: Maffenini. All. Cesari

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1558 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione. Ha scritto un libro dedicato al Genoa, dal titolo "Noi che vincemmo a Wembley".