Basket Femminile – Como, Battaglini e Busnelli sono già cariche

Prelevate entrambe da Cantù, le giocatrici si mettono in gioco col Basket Como per un campionato di Serie B all’altezza delle aspettative.

 

Arrivano entrambe da Cantù, dove hanno disputato le ultime stagioni, per sposare il progetto del Basket Como e godersi il ritorno della squadra lariana in Serie B dopo 26 anni di assenza.
Barbara Battaglini ed Alessia Busnelli non vedono l’ora di cominciare la nuova stagione in biancorosso, attratte dalla competitività del roster e le idee future molto solide della società.

Battaglini, playmaker/guardia classe 1984, è stata una delle tante giocatrici uscite dal florido settore giovanile della Pool Comense, ed ora è entusiasta di tornare a casa: “Per me poter tornare a giocare per la mia città è stato molto stimolante ed è motivo di orgoglio, per questo non ho esitato ad accettare. Inoltre, il progetto mi ha convinto subito anche dal punto di vista tecnico, perchè la squadra è un bel mix tra giovani talentuose e “vecchierelle” più smaliziate, guidate da un bravissimo allenatore come Piccinelli”.

“Altra componente importante – ha continuano Battaglini – è stata il fatto di aver sposato, proprio come il Basket Como, una causa nobile del Progetto San Francesco per promuovere valori che condivido in pieno”.
La grintosa Barbara ha poi concluso dicendo: “Personalmente spero di dare il mio contributo alla squadra e di crescere ancora insieme alle mie compagne, e sono fiduciosa che si troverà l’amalgama giusta e che potremo dire la nostra nel campionato”.

page1image17000
page1image17272
Alessia Busnelli, ruolo ala grande/centro e classe 1989, con coach Piccinelli ha già condiviso una stagione esaltante nel 2010 in quel di Biassono, dove ha sfiorato la promozione in Serie A1 perdendo ai playoff.

“Mi fa molto piacere ritrovare un allenatore col quale ho già lavorato e una compagna come Mara Invernizzi che è sempre stata un punto di riferimento per me negli anni condivisi a Biassono. Abbiamo accettato una grande sfida e tutto quello che verrà di buono sarà solo ben gradito e di stimolo per dare sempre più”.

“Il progetto del Basket Como è molto solido e ben costruito. Sono molto felice di potermi mettere alla prova in un questa nuova esperienza e spero di poter dare il massimo per migliorarmi ancora come giocatrice e come persona”. 

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1599 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione. Ha scritto un libro dedicato al Genoa, dal titolo "Noi che vincemmo a Wembley".