SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

BASKET FEMMINILE – SERIE A2: Anno nuovo, guida nuova e Carugate torna a vincere

1 min read

Lo scossone a Carugate con l’addio di coach Piccinelli a poche ore dal match contro Varese, non ha comportato contraccolpi.

Le ragazze del rientrante Luigi Cesari vincono il derby 55-49 e tornano a respirare nella classifica di Serie A2:  “Avevamo preparato la partita con una difesa a uomo -spiega l’allenatore italo americano- Sotto di dieci siamo andati negli spogliatoi e dopo aver parlato con il mio secondo Riccardo Lanza, abbiamo scelto di metterci a zona, confidando nel fatto che non avrebbero potuto mantenere una percentuale simile anche nel secondo tempo”.

Maffeini e Molnar (28 punti in due) scacciano il tentativo di successo varesino, rimasto comunque in bilico fino all’ultimo quarto.

La miglior marcatrice è risultata proprio Giulia Maffenini, 17 punti e buone percentuali al tiro: 7-14 con 2-4 dall’arco. Doppia cifra anche per Gambarini e Molnar, dominatrice a rimbalzo con Albano, rispettivamente 11 e 10 a referto sotto i tabelloni. In classifica Carosello sale a quota 10 assieme a Sanga, ma sono ancora 6 le lunghezze dall’ultimo posto disponibile per il playoff. Varese resta ferma a 4 punti assieme a Bolzano, prossimo impegno per Maffenini e compagne.

Tabellino: Diotti 3, Gambarini 11, Maffenini 17, Albano 8, Molnar 11; Colombo 5, Fossati. Ne: Tenderini, Usuelli, Zucchetti, Possali, Conti. All. Cesari.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.