SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

BASKET FEMMINILE – SERIE A3: Costamasnaga cade alla 3° giornata contro Empoli

2 min read

Dopo 11 quarti di buona fattura Costa sbaglia in toto il 12°, pagando il prezzo più alto e duro per questa disattenzione.

Mai nelle 2 partite precedenti la squadra biancorossa era andata in difficoltà, e nemmeno questa volta Empoli sembrava riuscire a impensierire le locali. E così è stato per 30´/35´, ma forse anche di più, perché se forse la squadra di casa a un certo punto ha capito che la partita non era chiusa come sembrava, d´altra parte non ha trovato la forza e la determinazione per riuscire a reagire; Empoli invece ha avuto il merito di crederci fino all´ultimo secondo, esattamente il momento in cui ha firmato un sorpasso senza diritto di replica con la tipica “bomba della vittoria”.

La partita era stata incanalata sui binari giusti dalle ragazze di “mister” Pirola: grande difesa e gioco in velocità avevano dato fin dai primi minuti un buon vantaggio, lasciando le toscane nella difficile situazione di dovresti arrangiare con soluzioni difficili. Il 21-12 del 10´ e 34-18 del 20´ ne erano la riprova.

L´apertura di terzo periodo poi era stata delle migliori: un parziale che aveva portato a 24 le distanze tra le due squadre.

Purtroppo però a quel punto Costa iniziava a gestire la partita come ancora non riesce a fare, ovvero abbassando il ritmo senza però andare a far male nel cuore dell´area. Empoli si rimetteva in carreggiata pareggiando i conti e dando l´idea di non fare più acqua. Il contro-parzialino di 6-0 ospite portava le squadre ad avere al 30´ 18 punti di distanza. A quel punto come detto Empoli si metteva ad attaccare il ferro con decisione, portando a casa quasi tutto il fatturabile; Costa d´altro canto non stava a dannarsi troppo l´anima per rimettere la situazione a proprio vantaggio, come se non ci fosse l´urgenza di doverlo fare. Leggerezza che, in un finale rocambolesco, portava all´esito che tutti conosciamo.

Ora bisogna assorbire l´amarezza di questa occasione buttata nel peggiore dei modi e… farne tesoro. Sembrano frasi fatte, ma è proprio in queste occasioni che si mette via la benzina necessaria ad alimentare il proprio fuoco. Pensando, ognuno per sé prima di tutto, cosa si può portare per far sì che la stagione continui ad essere come in quegli 11 quarti giocati prima di questa brutta parentesi.

3° Giornata Campionato Nazionale di A3 femminile
B&P Costa Masnaga – Empoli 50-74
(21-12 / 13-6 / 13-11 / 8-27)

Costa: Del Pero 4, Longoni 14, Molteni 5, Pozzi C., Tagliabue 7, Bossi n.e., Bassani 8, Polato, Pozzi F. 6, Maiorano 11.

(Ufficio Stampa Basket Costa)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.