17 Settembre 2021

Sport in Condotta

La voce della passione

CALCIO – 22° GIORNATA SERIE B: Il solito Ganz per un Como finalmente continuo

2 min read

Vince e convince, ma soprattutto allunga la striscia positiva in campionato il Como di mister Gianluca Festa.

Il successo interno contro il Perugia permette ai lariani di inanellare la 3° gara utile che ha prodotto 7 punti d’oro che hanno riacceso le speranze salvezza.

In uno stadio “Sinigaglia” pieno come nelle giornate migliori (anche grazie alle bellissima iniziativa “Futuro Azzurro” che ha portato diversi ragazzi e ragazze nel settore Distinti con ingresso omaggio), il Como vince di misura: l’inizio però è stato di marca umbra, con Scuffet bravissimo a chiudere lo specchio della porta sulle conclusioni di Drolè e Zapata.

Al 38′ il gol vittoria, cross perfetto dalla sinistra di Jakimovski ed imperioso stacco aereo di Simone Andrea Ganz per l’1-0 azzurro.

Nella ripresa ci si attende la reazione del Perugia, bisognoso di punti per rimanere agganciato al treno dei playoff, ma è il Como a sfiorare il raddoppio col neo acquisto Barella, il cui diagonale finiva di poco a lato.

Nel finale gli ospiti chiudono in 10 per l’espulsione di Belmonte (fallo di reazione su Ambrosini) e dovevano così arrendersi.

Successo del Como che resta sempre ultimo in classifica, ma adesso la soglia speranza si è ridotta a soli 6 punti: prossimo impegno, lunedì prossimo nel sentito posticipo serale sul campo del Livorno, squadra in crisi.

IL TABELLINO

COMO-PERUGIA 1-0
Marcatore: 38′ pt Ganz
Como (4-3-1-2): Scuffet; Ambrosini, Casasola, Giosa, Jakimovski ; Bessa , Fietta , Barella ; Ghezzal ; Ganz  (84′ Cristiani), Gerardi  (68′ Pettinari). A disp.: Crispino, García Tena, Madonna, Cortesi, Scapuzzi, Borghese, Bentivegna. All: Festa
Perugia (4-2-3-1): Rosati ; Belmonte, Volta , Comotto (76′ Taddei ), Spinazzola ; Rizzo , Della Rocca 6 (68′ Zebli); Zapata  (46′ Di Carmine ), Drole, Parigini; Ardemagni . A disp.: Zima, Guberti, Rossi, Del Prete, Mancini, Moudoumbou.All.: Bisoli
Arbitro: Illuzzi di Molfetta
Ammoniti: 3′ Ambrosini, 45′ Ganz, 70′ Bessa (Como); 28′ Belmonte, 68′ Spinazzola, 72′ Rizzo (Perugia) .
Espulso: 90′ Belmonte (Perugia) per doppia ammonizione.