Calcio – Cristiano Ronaldo rompe il polso ad un bambino

ronaldo_cristiano

 

Calcio di punizione “fatale” per il polso di un giovane supporter inglese, presente all’ultima amichevole del Real Madrid: storia comunque a lieto fine.

 

Le punizioni di Cristiano Ronaldo fanno male, e i portieri lo sanno bene.

Certo, fino a quando si parla di conclusioni nello specchio della porta e gol, tutto nella norma.

Invece l’ultima invenzione del fuoriclasse portoghese del Real Madrid è costato un polso rotto ad un giovane tifoso inglese, che domenica era presente in curva per l’amichevole delle merengues contro il Bournemouth (club delle serie minori britanniche).

Partito il calcio di punizione, la sfera si è diretta verso gli spettatori, ed il bambino, nel tentativo di coprirsi il volto per evitare l’impatto, è stato colpito al polso.

Immediato il ricovero in ospedale e l’intervento dei medici: il ragazzo sta bene e, come segno di scuse, Cristiano Ronaldo e tutta la squadra gli hanno fatto recapitare una maglia del Real Madrid con tanto di autografi.

Ecco il video

http://youtu.be/VMT235tUtFY