SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CALCIO ESTERO – Che male Rudnevs, la moglie gli strappa a morsi la lingua

1 min read

Artjoms Rudnevs, attaccante lettone classe 1988, farà drizzare le antenne principalmente ai tifosi della Juventus.

Fu lui, nella stagione 2010/2011, a compromettere fino all’eliminazione nella fase a gironi, il cammino dei bianconeri di Luigi Delneri in Europa League.

All’epoca quando era in forza ai polacchi del Lech Poznan, lo stesso Rudnevs segnò una tripletta allo stadio “Olimpico” di Torino costringendo la Juventus al pari per 3-3 (in Polonia era terminata 1-1 all’andata), e la Vecchia Signora uscì dalle competizioni europee.

Nel frattempo Rudnevs dal 2012 gioca in Bundesliga: Amburgo, un prestito all’Hannover, ed ora il ritorno ancora ad Amburgo.

Ma adesso perchè si parla di lui? Perchè l’altro giorno il giocatore è rimasto vittima di un infortunio particolare che comprometterà l’inizio della sua nuova stagione in Germania.

Al termine di una furiosa lite in strada, la moglie ha staccato a morsi un pezzo della lingua di Rudnevs: prontamente ricoverato, al giocatore dell’Amburgo è subito stata riattaccata con un intervento chirurgico.

La sua compagna, invece, si trova agli arresti.

Davvero una brutta storia.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.