SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CALCIO ESTERO – Paolo Di Canio al Celtic, idea per l’anno prossimo

1 min read

Un vecchio amore potrebbe rinascere sotto altre spoglie.

Anche se ha giocato in Scozia solo 1 stagione (quella del 1996/1997), l’appeal di Paolo Di Canio è rimasto forte in casa del Celtic Glasgow.

In maglia biancoverde raccolse 26 presenze segnando 12 gol, ed a fine torneo venne nominato calciatore dell’anno della Scottish Premier League.

Era la prima esperienza all’estero per Di Canio, che poi proseguì la sua carriera di calciatore nella Premier inglese con Sheffield Wednesday, West Ham e Charlton, prima di tornare in Italia alla Lazio nel 2004.

Secondo il quotidiano Daily Record, il Celtic che a fine stagione si separerà dall’attuale tecnico Neil Lennon, starebbe pensando a Di Canio come successore.

Ci sono ancora parecchi mesi davanti, ma non sono esclusi contatti fin da subito in ottica programmazione.

Di Canio, che ha iniziato ad allenare nel 2011 lo Swindon Town e poi il Sunderland nel massimo torneo inglese, è inattivo da 1 anno ed attualmente è opinionista per il canale Fox Sports.

Ma il campo sarebbe pronto a richiamarlo.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.