Calcio – Estero: Paolo Di Canio esonerato dal Sunderland

Il tecnico italiano è il primo a saltare in Premier League: troppe 4 sconfitte consecutive.

 

Paolo Di Canio non è più l’allenatore del Sunderland.

Il tecnico italiano è stato esonerato poche ore fa dal club inglese, che lo aveva ingaggiato 5 mesi fa e che era riuscito a salvare dalla retrocessione.

Su Di Canio è pesato come un macigno il deludente ruolino di ben 4 sconfitte consecutive in Premier League, che hanno fatto precipitare il Sunderland in piena zona calda.

L’ex capitano della Lazio, inoltre, paga anche lo scarso feeling con gran parte dei suoi giocatori.

La squadra passa temporaneamente sotto la guida di Kevin Ball, mentre nei prossimi giorni la società annuncerà il sostituto ufficiale: si fa il nome di un’altro allenatore italiano, ovvero Roberto Di Matteo.

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1326 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione