CALCIOMERCATO – Jurgen Klopp rivuole Mario Balotelli a Liverpool

È Mario Balotelli il grande sogno di Jurgen Klopp per il suo nuovo Liverpool, club che sta plasmando solo da poche settimane dopo esser stato chiamato dalla dirigenza al posto dell’esonerato Brendan Rodgers.

SuperMario, tornato in estate al Milan con la formula del prestito (e stipendio pagato per gran parte proprio dagli inglesi), è il cruccio del tecnico tedesco che lo vorrebbe allenare per rilanciarne la carriera.

Secondo la stampa britannica nelle prossime settimane lo stesso Klopp incontrerà l’agente Mino Raiola, artefice dei costosi trasferimenti del suo assistito: c’è la capire l’importanza di Balotelli per il Milan di Sinisa Mihajlovic, anche se l’attaccante adesso è fermo ai box per una fastidiosa pubalgia.

Resta il fatto che, se non si concretizzerà nel prossimo mercato invernale di gennaio 2016, il Liverpool potrebbe richiamare Balotelli ad Anfield la prossima estate per farne nuovamente il giocatore di punta: questa è l’idea di Klopp, questo il sogno dei tifosi Reds che vorrebbero vedere il giocatore ammirato ai tempi del Manchester City.

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1638 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione. Ha scritto un libro dedicato al Genoa, dal titolo "Noi che vincemmo a Wembley".