SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

L’ANGOLO DEL COLLEZIONISTA – Prima puntata sulle basi fondamentali

3 min read

Da questo mese, iniziamo periodicamente (con cadenza più o meno regolare) ad addentrarci nel mondo del Collezionismo Sportivo con le terminologie e le nozioni fondamentali.

Sarà una “prima puntata” un po’ noiosa e tecnica, ma necessaria a capire l’ambiente in cui ci destreggeremo da qui in avanti.

Iniziamo subito dicendo una cosa importante per capire meglio di cosa parliamo: il Collezionismo Sportivo di maglie indossate e Memorabilia Sportive è una cosa seria (ed in molti casi anche costosa) che va al di là di una semplice passione per le maglie delle squadre preferite.

Non parliamo di maglie da negozio, ma parliamo sempre di maglie indossate.

Quando parliamo di questo tipo di maglie le terminologie che sentirete spesso saranno: Match Worn, Match Issued, Official Store e Thai.

Per Match Worn si intende la vera e propria “maglia indossata in partita”, casacca con tutte le differenze dalle repliche, patch personalizzate ed a volte con vere e proprie macchie o segni dal campo.

Per Match Issued si intendono le maglie in tutto e per tutto simili alle worn ma sono le cosiddette “preparate” o “da magazzino”, cioè le divise a disposizione di ogni giocatore in sostituzione di quelle entrate in campo. Nella quasi totalità dei casi in cui troverete su eBay la dicitura “match worn” fidatevi, si tratta di Match Issued, specialmente se sono linde, pulite e perfette.

Per Official Store, come dice il nome stesso, si intendono le maglie ufficiali (Nike, Puma, Adidas ecc.) da negozio. Sembrano simili alle indossate ma hanno caratteristiche interne differenti. Ad esempio, le “Kombat” della Kappa in dotazione alla Roma, al Torino o alla Sampdoria di qualche anno fa, avevano come differenza sia la percentuale di composizione della maglia (95-5 in un caso e 90-10 in un altro) che il famoso Made In. Nelle indossate/preparate era ad esempio Made in Tunisia, mentre per le Official Store era Made in Romania o Made in Italy.

In ultimo per Thai, si intendono tutte le repliche fabbricate in Thailandia, Malesia, Cina, India ecc. che spesso copiano non solo lo stile, ma anche lo stesso sponsor tecnico. E lo fanno (purtroppo) dannatamente bene.

Detto questo, affrontiamo il capitolo costi… Il mercato è abbastanza altalenante e va soprattutto in base al momento o alla squadra.

Diciamo che “nel mondo perfetto” una logica di prezzi almeno nel settore calcistico di stagioni in essere (basandoci unicamente sul mero costo di una maglia ufficiale da Store) dovrebbe essere:

Match Worn € 180-200

Match Issued € 100-120

Official Store € 70

Thai € 50

E’ anche vero che comunque, specialmente bazzicando i vari siti specializzati o amici Collezionisti, spesso ci si riesce a portare a casa una Worn/Issued a molto meno di una Official Store… il che è un paradosso ma succede.

Al contrario, potrete vedere Match Worn, con perfetti Photo-match (ndr. riscontri fotografici di paragone) della tal partita o tal competizione, vendute a prezzi da 3 o 4 cifre…

Se poi iniziamo a parlare di maglie anni ’80, ’70 e precedenti il capitolo si fa ancora più complicato e dispendioso.

Naturalmente la fonte è in qualsiasi caso il biglietto da visita più importante. Non sempre il rilascio di un C.O.A. (Certificate Of Authenticity) è sinonimo di sicurezza. Potrebbero essere stampati da chiunque e chiunque potrebbe affermarvi A piuttosto che B.

La fortuna di avere conoscenze tra calciatori/sportivi (che a fine partita o fine stagione vi donano o vendono la propria maglia) o contatti in società, farà pendere sempre e comunque la bilancia in maniera positiva per poter avere una maglia da Collezione.

Direi che per oggi, ho anche già detto abbastanza!

Nella prossima puntata, entreremo in maniera più mirata sulle differenze economiche e logistiche dei vari sport, con la netta differenza tra tutto ciò che è l’universo Calcio ed il resto.

Per visitare il mio personale museo virtuale, potrete semplicemente cliccare il link di seguito, visionando il prezioso photo-album gestito da Flickr che porta il suo marchio di “ComoMatchWorn”: CLICCA QUI 

Lascia un commento

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.