SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

MARATHON BIKE 2018 – Pronto il conto alla rovescia

3 min read

Per il 27esimo anno Casatenovo si prepara per accogliere i bikers che domenica 2 settembre si schiereranno ai nastri di partenza della MARATHON BIKE della Brianza che ha già raggiunto la cifra a tre zeri tra gli iscritti.  Una quota raggiunta proprio oggi che, in attesa delle iscrizioni dell’ultima ora lascia pensare ad un’altra edizione indimenticabile.

L’evento organizzato come sempre dal Bike Action Team Galgiana, nonostante le condizioni meteo poco invitanti della vigilia, corre verso un altro “sold out”, forte di una massiccia presenza di agonisti, ogni anno circa il 60% sul totale degli iscritti, ma anche, di cicloturisti iscritti alle proposte non competitive: Avventura sul tracciato Point to Point di 48 Km, Short di 29 Km e E-Bike, rivolta alle mountain bike con pedalata assistita.

Quantità, dunque, alla quale va ad aggiungersi sempre anche una certa qualità.  Domenica 2 settembre, al via ci saranno infatti i primi tre classificati della passata edizione, Johnny Cattaneo, il sardo Pietro Sarai ed Andrea Righettini ai quali si aggiungono quattro atleti che negli anni passati hanno inserito nella loro carriera la vittoria alla MARATHON BIKE della Brianza.   Leonardo Paez (2007, 2008),  Alexei Medvedev (2012, 2016), Marzio Deho (1998, 1999) e Alessandro Checuz (2001, 2002), insieme ad altri grandi nomi cercheranno di sbarrare la strada al quarto successo nella marathon brianzola del bergamasco della Wilier Force 7C, Johnny Cattaneo che con il primato del 2017 è diventato con tre allori il più vittorioso sul difficile tracciato brianzolo.

Grandi nomi, quindi, ma altrettanto sono anche quelli annunciati tra gli outsider, niente meno che il colombiano Diego Alfonso Arias Cuervo, secondo nel 2016 e terzo nel 2014, l’altoatesino del Team Trek – Selle San Marco, Fabian Rabensteiner sesto nel 2015 che con il compagno di squadra Michele Casagrande cercherà di vincere l’atteso evento brianzolo, settima ed ultima tappa del Trek Zerowind MTB Challenge.

Saranno della partita anche il trentino Tony Longo che dopo la vittoria del 2013 torna alla MARATHON BIKE della Brianza, gli atleti della Soudal-Lee Cougan, Luca Ronchi, Cristian Cominelli e Stefano Valdrighi, Paolo Colonna della Scott, il bellunese Davide Malacarne, Campione del Mondo di ciclocross Juniores nel 2005 e professionista su strada dal 2009 al 2016.

Ma potrebbe anche essere uno straniero a fare il colpaccio nella selettiva marathon che prenderà il via da Casatenovo alle 9.30, tra gli iscritti figurano l’austriaco Uwe Hochenwarter, il colombiano Jhonnatan Botero Villegas del KTM – Protek – Dama, quinto alle Olimpiadi di Rio 2016 e il greco, Campione del Mondo Marathon 2016, Ilias Periklis.

Tutta tricolore la starting list femminile con la Campionessa Italiana Marathon Mara Fumagalli favorita per la seconda vittoria nella gara di casa.  Proveranno a impedirglelo la vicentina Jessica Pellizzaro che lo scorso anno disputò un’ottima gara finendo terza alle spalle della bergamasca Serena Tasca, la verbanese Serena Calvetti, specialista del cross country, attesa con curiosità sulla lunga distanza e la torinese Costanza Fasolis.

Per la MARATHON BIKE della Brianza si annuncia quindi un successo sportivo e di partecipazione con gli oltre 1.000 bikers a darsi battaglia sui selettivi sentieri del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone e del San Genesio.

Sarà possibile iscriversi alla MARATHON BIKE della Brianza fino al tardo pomeriggio della vigilia, sabato 1 settembre 2018.   Le iscrizioni dell’ultimo giorno, verranno raccolte solo presso la Palestra di via Volta di Casatenovo, in zona partenza/arrivo, fino alle ore 19.00.

(Ufficio Stampa)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.