MARATHON BIKE 2018 – Trionfano il russo Alexei Medvedev e la lecchese Mara Fumagalli

Anche quest’anno lo spettro della pioggia ha risparmiato la MARATHON BIKE della Brianza che ancora una volta, per la 27ª edizione si è disputata in condizioni meteo favorevoli.  Il cielo plumbeo e carico di nuvoloni e il fango presente in abbondanza nella parte finale del percorso, non ha scoraggiato i 920 partenti che hanno preso il via quando il cielo regalava addirittura qualche spiraglio di sereno.

Gli stessi vincitori dell’edizione 2016, il russo Alexei Medvedev e la lecchese Mara Fumagalli, due anni dopo l’ultima vittoria hanno nuovamente festeggiato il successo nella 27ª MARATHON BIKE della Brianza.  Vittoria mai in discussione per il Campione Europeo Marathon e altrettanto nettissima quella della Campionessa Italiana Marathon che ha inflitto alle avversarie dei distacchi pesanti.

Dopo la partenza, alle ore 9.30 in punto, la corsa si è infiammata sulla prima salita di giornata, quando Alexei Medvedev è uscito dal gruppo e si è lanciato in una cavalcata solitaria verso il suo terzo trionfo nella marathon brianzola.  Nessuno ha replicato alla sua azione e il vantaggio del corridore della Cicli Taddei è salito fino a quasi due minuti al traguardo che il 35enne russo ha tagliato dopo 2 ore 47’ 05”.

Ad occuparsi dell’inseguimento del campione russo l’altoatesino Fabian Rabensteiner e il colombiano Leonaro Paez che al termine dei 68 Km di gara hanno deciso in volata le due posizioni più basse sul podio.  Quarto e fuori dal podio il bergamasco Johnny Cattaneo, attardato da una foratura, che si vede nell’albo d’oro della MARATHON BIKE della Brianza raggiunto da Medvedev, buom quinto posto per il colombiano Diego Alfonso Arias Cuervo, anche quest’anno autore di un ottimo risultatoi sull’infido tracciato brianzolo. Nella top ten anche il trevigiano Michele Casagrande, il trentino Tony Longo, settimo, seguiti al traguiardo dal ligure Marco Rebagliati, dalla coppia della KTM – Protek – Dama, Jhonnatan Botero Villegas e Domenico Valero.

 

La società di Monticello Brianza è salita invece sul podio femminile grazie a Serena Calvetti, seconda alle spalle della vincitrice, Mara Fumagalli che nella corsa di casa è stata assoluta protagonista.  La 30enne di Garbagnate Monastero non ha mai visto in discussione la sua seconda vittoria, ha costruito la vittoria nella prima parte della corsa e ha poi aumentato il suo vantaggio dopo la difficile discesa del San Genesio.  Si è ben difesa sulla distanza anche la vice Campionessa Italiana XCO, che ha mantenuto la seconda posizione fino al traguardo, resistendo al recupero della vicentina Jessica Pellizzaro, medaglia di bronzo al Campionato Italiano Marathon 2018 e terza come nel 2017 sul traguardo di Casatenovo.

“E’ andata bene nonostante il meteo non favorevole – dichiara il presidente del Comitato Organizzatore, Ennio Decio – Sono stati veramente in tanti a partire questa mattina, ma soprattutto ho sentito molti pareri favorevoli.  Vanno fatti i complimenti a tutti i partecipanti e ai volontari senza i quali sarebbe difficile organizzare eventi così complessi, che impegnano numerose strade.   Oggi la soddisfazione è massima, era veramente difficile convincere i ciclisti a partire, ma la partecipazione è stata comunque buona, la corsa è proceduta nel migliore dei modi nonostante le condizioni del fondo e il fango, chi ha preso il via oggi alla Marathon Bike della Brianza aveva veramente voglia di soffrire e noi abbiamo fatto di tutto per garantire tutte le qualità della nostra manifestazione anche in condizioni più complicate del solito”.

Classifica MARATHON BIKE della Brianza 2018

1.  Medvedev Alexei (Cicli Taddei) in 2 ore 47’ 05”

2.  Rabensteiner Fabian (Team Trek-Selle San Marco) a 1’ 47“

3.  Paez Leon Hector Leonardo (Team Giant-Liv Polimedical) a 1’ 48”

4.  Cattaneo Johnny (Wilier Force 7C) a 4’ 48”

5.  Arias Cuervo Diego Alfonso (Team Giant-Liv Polimedical) a 7’ 57”

6.  Casagrande Michele (Team Trek – Selle San Marco) a 9’ 27”

7.  Longo Tony (Wilier Force 7C) a 10’ 51”

8.  Rebagliati Marco (Wilier Force 7C) a 11’ 06”

9.  Botero Villegas Jhonnatan (KTM – Protek – Dama) a 11’ 39”

10.  Valero Domenico (KTM – Protek – Dama) a 12’ 58”

Classifica MARATHON BIKE della Brianza 2018 Femminile

1.  Fumagalli Mara (Focus XC Italy Team) in 3 ore 23’ 22”

2.  Calvetti Serena (KTM – Protek – Dama) a 9’ 29”

3.  Pellizzaro Jessica (Team Trek – Selle San Marco) a 9’ 38”

4.  Burato Chiara (Focus XC Italy Team) a 20′ 14”

5.  Quintero Pineda Yosiana (Caciques Zipa) a 21′ 33″

Campioni Provinciali Marathon F.C.I. Comitato di Lecco

Elite Sport – Del Pero Luca (Team Oliveto)

Master 1 – Bonanomi Fabio (Team Quality Bicycle Vam Race)

Master 2 – Brivio Massimo (Team Biciaio)

Master 3 – Colombo Simone (KTM – Protek – Dama)

Master 4 – Sarigu Claudio (Team Oliveto)

Master 5 – Bartesaghi Giovanni (Team Quality Bicycle Vam Race)

Master 6 – Bonfanti Umberto (Team Biciaio)

Master 7 – Demonte Paolo (Team Alba Orobia Bike)

Master 8 – Cicchi Giorgio (Sirone Bike)

Master Woman – Beretta Simona (Wet Life Ridottiallosso)

Ordine d’arrivo MARATHON BIKE della Brianza 2018 – Percorso Avventura 48 Km

1. Tettamanti Luca ( (Comolake Team) in 2 ore 05’ 06”, 2. Ferrario Lorenzo (KTM – Protek – Dama) a 0’ 48”, 3. Colombo Francesco (Team XBike) a 1’ 16”, 4. Galli Andrea (Team Alba Orobia Bike) a 7’ 35”, 5. Nave Valentino (SC Ala) a 10’ 05

Ordine d’arrivo MARATHON BIKE della Brianza 2018 Percorso Short 29 Km

1. Perego Fabio in 1 ora 44’ 13”, 2. Corbetta Marco a 1’ 15”, 3. Farina Nicolò (Polisportiva Bernate) a 2’ 16”, 4. Feole Gabriele a 4’ 16” , 5. Bonaita Andrea a 4’ 51”

Ordine d’arrivo MARATHON BIKE della Brianza 2018 Percorso E-Bike 48 Km

1. Isacchi Marco in 2 ore 13’ 01”, 2. Sala Massimiliano a 4’ 58”, 3. Carrara Alberto a 13’ 08”, 4. Milanesi Alberto a 19’ 46”, 5. Tomasoni Luigi a 26’ 55”

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1326 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione