Marathon Bike Brianza 2013: ultima settimana per le iscrizioni

A poco più di una settimana dalla chiusura delle iscrizioni per i tesserati, la MARATHON BIKE della Brianza, detta la sua prima scadenza mentre, l’elenco dei partecipanti alla 22ª edizione si allunga giorno dopo giorno. La marathon di Casatenovo che si preannuncia anche quest’anno come uno degli eventi clou della mountain bike del mese di settembre, ha già quasi 700 i tesserati iscritti e ne attende ancora tanti in questa ultima settimana in cui storicamente il fax del Bike Action Team Galgiana lavora a pieno ritmo per ricevere le adesioni degli atleti tesserati. Si sono mossi per tempo i tre senatori della marathon brianzola, Gianfranco Bonettini, Gino Belli e Giuseppe Misani che dal 1992 non ne hanno persa una e che anche quest’anno, per la ventiduesima volta continueranno nella loro impresa, mentre chi ancora manca all’appello avrà tempo di farlo fino alle 22.00 di mercoledì 28 agosto.

Sul sito www.marathonbike.com nella sezione “Iscrizioni” è stata attivata una facility attraverso la quale è possibile verificare la corretta iscrizione alla 22ª MARATHON BIKE della Brianza: inserendo nella casella del modulo di ricerca semplicemente il proprio cognome, si riceverà la conferma dell’iscrizione sul percorso scelto.

Per iscriversi alla 22ª MARATHON BIKE della Brianza si possono utilizzare diverse modalità: Bollettino di C/C postale n. 12403226, vaglia postale e/o assegno, o ache bonifico bancario intestati a Team Galgiana, Via Buttafava, 23 – 23880 Casatenovo (LC).
È possibile iscriversi anche direttamente presso Edicola Lissoni, Via Giovenzana, 2 Casatenovo o nei negozi Bicimania di Lissone e Monza, Sport Specialist di Lissone e Bevera di Sirtori, oppure via internet, mediante carta di credito, dal sito www.winningtimesportservices.it

Eseguito il pagamento inviare il modulo di iscrizione e l’attestazione del versamento al fax 039-92.75.598 o 039-92.04.540.

Ricordiamo agli atleti tesserati alla Federazione Ciclistica Italiana che oltre all’iscrizione da inviare al comitato organizzatore, è obbligatoria l’iscrizione on line alla manifestazione nazionali, attraverso la procedura del sistema informatico Fattore K della F.C.I.
Minori gli obblighi per i non tesserati che potranno prorogare la loro decisione di iscriversi alla manifestazione fino all’ultimo, fino al tardo pomeriggio della vigilia, sabato 31 agosto 2013. Le iscrizioni dell’ultimo giorno, verranno raccolte solo presso la Palestra di via Volta, in zona partenza/arrivo, fino alle ore 19.00.

Ad partire da domenica 25 agosto il percorso sarà interamente segnalato per permettere ai bikers di provare in anticipo le novità di quest’anno e ripetere quello che una settimana prima della MARATHON BIKE della Brianza è diventato un rito, ritrovarsi alla palestra comunale di Casatenovo per vivere in anteprima l’emozione che domenica 1 settembre farà della 22ª MARATHON BIKE della Brianza un’altra spettacolare giornata di sport.

Anche quest’anno il percorso manterrà la sua consueta distanza oltre i 60 chilometri, il “lungo” sarà di 68,7 Km con 1.940 metri di dislivello, mentre il “corto” 46,5 chilometri.

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1635 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione. Ha scritto un libro dedicato al Genoa, dal titolo "Noi che vincemmo a Wembley".