“Noi che vincemmo a Wembley”: il 28 novembre esce la prima opera di Roberto Sabatino

Con immenso piacere il team di Sport in Condotta annuncia l’arrivo della prima opera letterario-sportiva del nostro Roberto Sabatino, che dal prossimo 28 novembre 2019 sarà in tutte le librerie nazionali con “Noi che vincemmo a Wembey”, edito da Sportmedia.

Una lunga dedica di oltre 125 pagine sulla piccola-grande impresa del suo amato Genoa nella Coppa Anglo-Italiana 1995/1996 (di cui tra l’altro ne aveva già parlato in un articolo, clicca qui), trofeo di allora dedicato alle squadre di Serie B italiane ed inglesi.

Cronache, tabellini, statistiche, reperti vintage ma soprattutto le interviste con i protagonisti: Roberto si è fatto raccontare le emozioni di chi ha vissuto quella esperienza, partita dagli oltre ventimila spettatori di Birmingham e chiusa nel tempio del calcio a Wembley.

Capitan Vincenzo Torrente, il portiere Spagnulo, quindi Galante, Nappi, Ruotolo (mattatore della finale con una storica tripletta personale), Van’t Schip, Magoni e altri.

Il libro “Noi che vincemmo a Wembley” sarà in vendita da fine mese, quando sarà presentato ufficialmente a Genova con la presenza di alcuni ex giocatori rossoblù. Per informazioni e prenotazioni online, consultate il sito www.edizionisportmedia.com/prodotti/libri .

Vi segnaliamo anche la pagina Facebook cliccando qui.

Nicholas Passoni
About Nicholas Passoni 118 Articles
Laurea Triennale in ” Scienze dei Beni Culturali, Storia e Conservazione dei Beni Teatrali, Cinematografici e Televisivi” presso l’Università Statale di Milano. Nel maggio 2011 il personale percorso di studi universitari si è completato con il conseguimento della Laurea Specialistica Magistrale in ” Scienze dello Spettacolo e della Comunicazione Multimediale”, ancora in Statale a Milano. Speaker radiofonico a Young Radio ed OkRadio, è stato inviato per la trasmissione sportiva ETG+SPORT di Espansione Tv