SPORT & SOLIDARIETÀ – Pool Comense e beneficenza, pronti al via con una speciale asta

Si può unire passione per il collezionismo sportivo alla beneficenza? Certo se c’è di mezzo Giovanni Indorato, noto ed apprezzato esperto del settore che, come ogni anno, riesce ad organizzare in gruppo delle bellissime quanto preziose aste.

Da mercoledì 11 marzo 2020 prenderà il via “Vivi & Friends – La storia della Pool Comense unita per Abilìtiamo Autismo Onlus”, in cui verranno battute e vendute al miglior offerte alcune maglie storiche della grande squadra di basket femminile che dominò in Italia ed Europa negli anni 90.

Maglie da gara ufficiali delle ex giocatrici che furono della collezione privata di Cherubina “Chero” Meroni, una fedelissima tifosa della Pool Comense, scomparsa purtroppo lo scorso anno, e poi donate dai suoi familiari alla storica capitana Viviana Ballabio (per vent’anni simbolo della squadra lariana, con quasi 600 presenze e una bacheca mostruosa che raccoglie 10 scudetti, 2 Coppe dei Campioni, 5 Coppe Italia e Supercoppe ed 1 Mundialito) per un’iniziativa benefica.

“L’idea di fondo è iniziata praticamente l’anno scorso appena è tristemente scomparsa Cherubina. Inizialmente Viviana Ballabio aveva pensato di restituire le maglie alle singole giocatrici sue ex compagne di squadra, dopodichè ha avuto l’illuminazione di creare qualcosa di benefico, avendo l’amicizia in comune con me – ci racconta Giovanni Indorato -. Così un paio di mesi fa abbiamo concretizzato l’idea ed acceso tutto ciò che è il motore organizzativo di un evento con asta benefica di materiale sportivo”.

“Alla notizia di questa iniziativa, molte altre ex giocatori come Catarina Pollini hanno addirittura aggiunto altre maglie inviando la loro a Viviana. Le stesse si sono già dette disponibili a gareggiare in quest’asta, coinvolgendo il più possibile la gente. È davvero una cosa bellissima”, conclude Indorato.

L’asta si svolgerà dall’11 al 18 marzo esclusivamente online sulla pagina Facebook “Pol. Comense” (clicca qui) con questa modalità di regolamento:

– dall’ 11 marzo al 18 marzo si potrà visionare ed offrire online con rilanci liberi (minimo 5€) a partire dalla base d’asta iniziale segnalata. Per offrire basterà scrivere semplicemente un commento con la cifra sotto la foto interessata (le offerte sono vincolanti all’acquisto e verranno monitorate dall’organizzatore Giovanni Indorato nel caso di messaggi non congrui al regolamento);

– al termine dei 7 gg. online, l’ultimo prezzo raggiunto sarà quello ufficiale di vendita con pagamento da ufficializzare o a mezzo bonifico con IBAN della Onlus o in contanti nella serata conclusiva!

Il 20 marzo sera c/o il Ristorante Pesce Vela di Fecchio-Cantù, dalle ore 20 Viviana incontrerà e saluterà amici e tifosi con la consegna delle maglie in presenza dell’Associazione con foto di rito e pagamento dell’assegno.
(nel caso di assenza durante la serata, la spedizione dell’oggetto aggiudicato avverrà direttamente da Abilìtiamo Onlus solo dopo invio di copia del Bonifico verso l’Associazione per ovvi motivi contabili). La serata sarà totalmente visibile in streaming su Facebook grazie al nostro Mediapartner ÉSport Como.

L’intero ricavato della vendita online di 26 maglie storiche della Comense (da Ballabio a Fullin, da Mujanovic a Zara, da Paparazzo e Masciadri e molte altre) andrà TOTALMENTE in favore di Abilìtiamo Autismo Onlus (presente nel gruppo oeganizzativo dell’evento nella figura di Giorgio Meroni) nel progetto di ristrutturazione della Cascina Cristina a Fecchio (CO), per dare ospitalità ed un punto di riferimento socio-abitativo ma anche psico-educativo ed abilitativo alle persone autistiche. Un progetto ora sempre più concreto grazie ai recenti finanziamenti  di 1 milione di euro da parte di Regione Lombardia e di 900mila euro da parte della Fondazione Cariplo, che confermano la bontà e la qualità del progetto proposto dall’associazione.

Giovanni Indorato con i cimeli della Pool Comense

 

Incasso dell’asta devoluto alla Onlus Abilìtiamo
Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1627 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione. Ha scritto un libro dedicato al Genoa, dal titolo "Noi che vincemmo a Wembley".