VOLLEY MASCHILE SERIE B: Yaka Malnate, dura lezione a Concorezzo

Lo Yaka arriva a Concorezzo con la voglia di trovare più continuità nel gioco , ma incappa in una serata no e gioca una pallavolo troppo leggera per questo livello , lasciando troppo spazio al gioco avversario che sbaglia meno e diventa più concreta nei moneti che contano. Gli yakesi giocano il primo set tenendo testa all’avversario fino al 20 pari , mentre nel secondo faticano troppo a tenere nel ritmo, mentre nel terzo si rivede il nostro Yaka che lotta col coltello tra i denti punto su punto lasciando però spazio ai padroni di casa nel finale del parziale. Adesso agli Yakesi tocca un’altra trasferta veramente tosta inaffi sabato prossimo giocheranno contro Saronno che nell scorso campionato sfiorò i play off per la promozione in serie A2 , e lo Yaka dovrà dimostrare di essersi scrollata di dosso in fretta questa brutta sconfitta.

Taiana parte col sestetto con Botta in palleggio Gasparini opposto, Tascone e Favaro centrali e Ghilotti   Plastina schiacciatori con Abati libero .

Primo set col muro di Tascone per il vantaggio Yaka 1-2, recupero di Concorezzo con ancora Tascone e muaro per il 3-4, Gasparini per il 5-6 con Botta che segna il 5-7, Concorezzo non demorde e pareggia i conti a 7 ed è prima al break avanti 8-7. La doppietta in attacco di Ghilotti riporta lo yaka avanti 9-8, nessuno molla in questo avvio di set e si lotta palla su palla con Concorezzo nuovamente avanti 14-13 complici 3 errori yakesi con Taiana che chiama time-out. Gasparini sblocca la situazione , ma i padroni di casa giocano meglio e sono primi al break avanti 16-12. Lo Yaka c’è a fatica strappa il -2 firmato Plastina, Botta forza al servizio e Gasparini firma il -1 (20-19), Ghilotti tiene (21-20), ma Concorezzo firma il +2 (23-20), e l’errore dello Yaka porta i padroni di casa al setball 24-20, Gasparini lo annulla e poi porta lo Yaka a -2 (24-22), ma Concorezzo chiude in veloce 25-22.

Nel secondo set Concorezzo parte bene e si porta subito 4-1, spingendo poi sull’acceleratore per il 7-2, Gasparini recupera (7-4), ma i padroni di casa sono primi al break avanti 8-4. Ghilotti per il -2 (8-6), Gasparini per il -1 (8-7), ma lo Yaka pasticcia e Concorezzo torna avanti 11-8, l’ace di Tascone riporta in corsa lo Yaka (12-11) e lo stesso Capitano Yakese centra l’ace del pareggio a 12 , col muro di Favaro per il sorpasso Yaka 12-13, ma Concorezzo serra a muro e torna avanti 15-13 ed è prima al break 16-13. Taiana cambia in palleggio e fa esordire Buffa al posto di Botta, Concorezzo però resta avanti 20-14, lo Yaka gioca a fatica e in più fa qualche errore di troppo, Concorezzo ne approfitta e chiude subito il set 25-16.

Nel terzo set Taiana rimette in campo Botta in palleggio, ma sposta Gasparini in banda al posto di Plastina con Roncoroni opposto. Il muro di Tascone apre le danze per il vantaggio Yaka 1-2 , ma Concorezzo rimette il muso avanti 4-3, Roncoroni pareggia a 4 , ma Concorezzo gioca forte per il nuovo vantaggio 7-4, Ghilotti segna il -1 (7-6) e la pipe di Gasparini vale il pareggio a 7, con la gran difesa di Abati che lancia Ghilotti al punto del vantaggio 7-8. Concorezzo pareggia a 9 e si riporta avanti 10-9, ma lo Yaka ci crede e pareggia a 10, l’ace di Botta vale il vantaggio 11-12, Gasaprini e Tascone per il 13-15, Concorezzo pareggia a 15, Botta si va a cercare un inutile cartellino giallo, ma ci pensa Roncoroni a portare lo Yaka prima al break in vantaggio 15-16. Ghilotti non perdona per il 15-17 . l’ace di Tascone vale il 15-18, ancora Tascone tasc’ace dai 9 metri per il 15-19, Concorezzo si porta a -1 (18-19), Roncoroni c’è e firma il punto del 18-20, ma lo Yaka sbaglia troppo e i padroni di casa pareggiano a 20, Ghilotti riporta avanti i suoi 20-21, e Tascone a muro firma il 21-23, con lo Yaka che si guadagna il primo setball 22-24, Concorezzo lo annulla e pareggia a 24, Gasparini firma il 24-25, ma Concorezzo pareggia e si guadagna il setball 26-25 centrando poi il dubbio ace della vittoria 27-25.

Coach Taiana, si prende un attimo di tempo a fine gara e poi ci dice la sua sulla partita: “Siamo stati realmente squadra solo nel terzo set quando nei momenti di difficoltà ci siamo aiutati, abbiamo difeso molto di più rispetto al solito, ma non è bastato perché dall’altra parte hanno saputo rientrare in partita. Noi dobbiamo lavorare molto soprattutto sulla palla alta dove siamo mancati questa sera”  .

Pall Concorezzo 3 – Yaka Volley  Malnate 0   

Parziali set: 25-22, 25-16, 27-25

Pallavolo Concorezzo: Ravasi 2, Cremona 4, Fumagalli 9, MIlani 8, Vecchiato 14, De Vincenzo 10, Porta (L), Schmidt 2, Costa 1, Asnaghi (L2), N.E. Speziale, De Maria, Fracasso, Sgarzella,

Allenatori: Claudio Gervasoni e Simone Como – Dirigente: Sergio Pellegatta

Yaka Volley : Botta 1, Gasparini 11, Tascone 9, Favaro 4, Plastina 2, Ghilotti 11, Abati (L), Buffa, Roncoroni 3, Molteni N.E. Suraci,

Allenatori: Fabio Taiana e Renato Manfron – Dirigente: Mirko Gasparini

(Ufficio Stampa)