CALCIO. ECCO I CALENDARI. AKRAGAS ESORDIO A MATERA

Stilati i calendari della nuova stagione 2015-2016 di Lega Pro. 

Stamane direttamente nella sede della Lega Pro sono stati presentati i calendari dei tre gironi della Terza Serie Nazionale di Calcio.

L’evento trasmesso interamente dal canale tematico della Lega, inserito nel palinsesto di Sportube.tv, ha dato la possibilità a tutti i tifosi di poter assistere in diretta alla diffusione di tutte le 34 giornate che vedranno impegnate le proprie squadre del cuore, in quello che si preannuncia uno dei più difficili tornei degli ultimi 10 anni.

Presenti anche 4 incognite nei calendari dei 3 gironi. Posti che saranno presto colmati dopo che si saranno conclusi i processi legati, purtroppo, al solito tormentone estivo, del calcioscommesse.

Alcuni di questi posti però, sono stati lasciati liberi anche da società come Monza, Barletta, Grosseto e Castiglione che non si sono iscritte. Sul filo dell’incertezze, tante squadre, tra cui Catania, Teramo, Savona che attenderanno ancora qualche giorno prima di conoscere il loro futuro.

Per la neopromossa Akragas, inserita nel girone meridionale insieme a squadre dall’importantissimo blasone come Lecce, Foggia, Benevento, Juve Stabia, Catanzaro, Casertana, Cosenza, insieme a Matera, Martina, Lupa Castelli Romani, Paganese, Andria, Vigor Lamezia, Ischia, Melfi, alla Prima Giornata esordio in trasferta, in casa del Matera. 

Successivamente l’Akragas affronterà in casa una delle due formazioni ancora non inserite nel girone, contrassegnata come incognita (potrebbe essere lo storico derby con il Catania, peccato se si giocasse a Trapani).

Alla terza andrà a Cosenza per poi ricevere tra le mure amiche il Catanzaro. All’ottava in casa contro la Juve Stabia. Alla tredicesima giornata il tanto atteso match con il Lecce, in casa prima dell’altra partita storica contro il Foggia. Ultima giornata contro il Benevento.

i tifosiI tifosi e la società a questo punto confidano nel lavoro del Comune di Agrigento affinchè lo stadio Esseneto possa rifarsi in fretta il look ed ospitare così le gare interne dell’Akragas in questa nuova avventura chiamata Lega Pro.

 

 

Ma ecco il dettaglio:

1^ Matera – Akragas

2^ Akragas –  Monopoli

3^ Cosenza – Akragas

4^ Akragas – Catanzaro

5^ Ischia – Akragas

6^ Akragas -  Andria

7^ Paganese – Akragas

8^ Akragas – Juve Stabia

9^ Lupa Castelli Romani – Akragas

10^ Catania – Akragas

11^ Akragas – Casertana

12^ Martina – Akragas

13^ Akragas – Lecce

14^ Akragas – Foggia

15^ Messina – Akragas

16^ Akragas – Melfi

17^ Benevento – Akragas