ITALIANI ALL’ESTERO – Michael Agazzi ricomincia dal Middlesbrough

Dopo aver passato praticamente un anno intero in tribuna, Michael Agazzi può tirare un sospiro di sollievo.

Prelevato dal Milan nell’estate 2014 dopo 136 presenze in Serie A con Cagliari (4 stagioni e mezzo) e Chievo Verona (6 mesi), il portiere lombardo sembrava potesse giocarsi addirittura il posto da titolare scalzando l’eterno Christian Abbiati dalle gerarchie del nuovo allenatore Filippo Inzaghi.

Decisiva però fu la tournèe americana dei rossoneri, dove Agazzi collezionò errori e figuracce in serie che, praticamente, gli costarono la stagione.

Il Milan tornò sul mercato ed ingaggiò, su consiglio dell’ex Ancelotti, il portiere spagnolo Diego Lopez (tutt’oggi titolare fisso) tenendo Abbiati come vice: per Agazzi passaggio a 3° scelta di mister Inzaghi.

Nessuna presenza ufficiale, fino al recente trasferimento: per lui approdo al Middlesbrough, nella Championship inglese che parla sempre più italiano, dove troverà il connazionale Diego Fabbrini.

E sicuramente ritroverà anche il terreno di gioco.