SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

BASKET WORLD – Campionato Italiano al VIA!!!!

3 min read

Tutto pronto per l’inizio del campionato Italiano 2013 – 14!

Con un paio di settimane di ritardo rispetto al solito per lo svolgimento dei campionati continentali di inizio Settembre, questo week end inizierà ufficialmente la nuova stagione italiana.

Come da una decina di anni a questa parte prologo allo start della stagione è stata la sfida valevole per la Supercoppa che vede scontrarsi la vincente dell’ultimo campionato con la vincente della Coppa Italia.

Quest’anno le formazioni a scontarsi sono state la “solita” Siena (vincitrice ricodiamo sia di Coppa Italia che di campionato) e la Cimberio Varese (finalista di Coppa Italia) nella cornice del PalaEstra di Siena; a farla da padrone è stata Siena che ha battuto, martedì 8 Ottobre, la formazione brianzola con il punteggio di 81 a 66, mentre il premio di MVP è andato ad un polemico (nei confronti del presidente FIP Petrucci) Daniel Hackett, che ha aggiunto questo trofeo individuale ai già vinti MVP della stagione passata ed MVP di Coppa Italia.

Siena in campionato rimane sempre una delle favorite per il titolo, pur avendo diminuito ulteriormente il proprio budget ed aver cambiato guida tecnica (Banchi a Milano in favore del vice Crespi, mai vincitore di scudetto da Capo Allenatore in Serie A), lasciando liberi sul mercato alcuni giocatori chiave dell’ultimo scudetto, ma riuscendo a trattenere il sopracitato hackett (probabilmente a suo dire all’ultima stagione in Italia) e firmare giocatori interessantissimi quali Othello Hunter e Josh Carter.

Altra favorita al titolo, come accade ormai negli ultimi anni, ma eterna delusa, è L’ EA7 Emporio Armani Milano, che nell’estate (come sempre accade per questa società!) ha cambiato parecchio, rilasciato giocatori dai nomi (e contratti) importanti in favore di giocatori o poco conosciuti o dal passato senese.

Primo arrivato tra tutti è stato il coach senese Luca Banchi, fresco vincitore di scudetto, che ha voluto con sè  David Moss, giocatore cardine della stessa Siena scudettata, con buonissime capacità offensive, ma allo stesso tempo specialista difensivo soprattutto sulla palla, e anche Kangur, firmato da Siena all’ultimo momento; riconfermati i nazionali Gentile e Melli, l’americano Langford , da Varese è arrivato Bruno Cerella che dopo le brillanti prestazioni in terra lombarda dello scorso anno è chiamatao a una riconferma pur con un ruolo marginale nella nuova realtà.

In arrivo dagli States invece il centro Samardo Samuels, prodotto della Louisville di Pitino, perso un pò per strada nel panorama NBA e girovago cestistico negli ultimi anni, grande fisico, dotato di potenza e centimentri, da quando è passato professionista non ha mai inciso in alcuna squadra e si è rivelato poco maturo da un punto di vista tattico, è chiamato però in maglia Olimpia a una stagione da dominatore area.

Oltre a Samules sono anche arrivati in maglia Olimpia il playmaker Haynes Marquez (americano con passaporto Georgiano) e Curtis Jarrels, entrambi semisconosciuti ai più, che in prestagione hanno fatto vedere prestazioni altalenanti, a volte molto bene nel ruolo di playmaking, altre pessime.

Un gradino sotto le 2 favorite si pone Sassari, che è riuscita a riconfermare la coppia Diener e firmato il folletto ex Milano Green, che coadiuvato dalla potenza di Linton Johnson saranno in grado di fornire spettacolo a questa foirmazione che negli ultimi anni ha sempre dato del filo da torcere alle “grandi” del campionato.

Mine vaganti del campionato potrebbero essere la “solita” Cantù, Venezia che ogni anno sono capaci di regalare emozioni e soddisfazioni ai propri tifosi e Cremona, che sembra aver costruito una squadra con americani con molti punti nelle mani che, se riescono a coesistere, in singola partita sulla carta può battere chiunque.

Le partite del campionato saranno visibili su Rai Sport con il posticipo domenicale  delle 20.30 tra Bologna (ritornata a essere sponsorizzata Granarolo) e Sassari, mentre già alla seconda giornata sarà tempo di derby lombardo tra Milano e Varese.

Confermate anche le reti locali per la trasmissione in diretta delle partite in trasferta delle singole squadre quando non coperte da reti nazionali, per quanto riguarda la Lombardia MilanoW sarà la rete milanese, Cremona 1 per la Vanoli, Rete55 per Varese e Tele Sette Laghi per Cantù, che trasmetterà in diretta anche le partite di EuroCup.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.