26 Novembre 2022

SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

BASKET WORLD – Italia Vs. Russia

2 min read

20130806-135113.jpg

Esordio vincente e contro ogni pronostico per la nostra nazionale agli europei in Slovenia.

Partenza subito a mille per i ragazzi di Coach Pianigiani, che trascinati da Belinelli (autore di 11 punti nel solo primo quarto) e DaTome (top scorer della partita), creano sin da subito un vantaggio sulla nazionale Russa, complice anche la loro poca intensità difensiva.

Massimo vantaggio per l’Italia nbel secondo quarto, con 15 punti di scarto, frutto soprattutto della vena offensiva dei già citati 2 giocatori NBA e della buona difesa, soprattutto grintosa, che non permette alla Russia di costruire buone azioni offensive di squadra, affidandosi soprattutto alla tecnica individuale dell’ NBA Shved, che alla fine chiuderà con 17 punti.

Nella ripresa, terzo quarto pressochè invariato nel punteggio, che si mantiene sempre attorno alle dieci lunghezze di distanza in favore degli azzurri, anche se cominciano a faticare a trovare il canestro, ma la Russia non riesce ad approfittarne, perdendo molti palloni in fase offensiva.

La nazionale dell’Est sul finire di partita, complici anche alcuni banali errori della nostra nazionale, cerca di rientrare portandosi a meno 4 con poco meno di 30 secondi da giocare, ma l’Italia, complice anche i tiri liberi concessi dai falli sistematici russi per fermare il cronometro, riesce a portar a casa la partita con il punteggio di 69 – 76, rimanendo in vantaggio per tutto l’incontro.

Secondo appuntamento per l’ Italia già oggi contro la Turchia, squadra tra le favorite all’ europeo grazie anche ai tanti chili e centimetri a disposizione, ma che all’esordio ieri è stata sconfitta dalla Finlandia (diretta TV su RaiSport 1 alle 17.45).

Tabellini Italia – Russia:

Italia-Russia 76-69 (25-18, 17-11, 14-13, 20-27)
Italia: Aradori* 13 (3/5, 0/2), Gentile 8 (4/6, 0/2), Rosselli (0/1), Vitali (0/1, 0/1), Poeta, Melli 2 (1/2, 0/1), Belinelli* 16 (3/5, 2/6), Diener* 6 (0/4, 2/3), Cusin* 6 (3/5), Datome* 25 (6/9, 3/4), Magro, Cinciarini. All: Pianigiani. Ass: Dalmonte, Fioretti
Russia: Karasev* 3 (0/4, 1/2), Sokolov* 2 (1/3), Valiev 3 (1/2), Fridzon 12 (1/2, 2/5), Voronov* 5 (1/2, 1/1), Kulagin, Shved* 17 (4/10, 3/7), Antonov 8 (1/5, 1/3), Monya* 13 (3/6, 2/6), Khvostov, Savrasenko, Ponkrashov 6 (0/1, 1/3). All: Karasev. Ass: Vasilyev, Rezvyi

Arbitri: Lottermoser (Ger), Shemmesh (Isr), Dragojevic (Mne)

Tiri da 2 Ita 20/38, Rus 12/35; tiri da 3 Ita 7/19, Rus 11/27; tiri liberi Ita 15/21, Rus 12/19. Rimbalzi Ita 37 (9 Cusin, 8 Datome), Rus 30 (5 Monya). Assist Ita 15 (5 Belinelli), Rus 14 (5 Shved).
Usciti 5 falli: Gentile (Ita), Monya (Rus)

 

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.