BEACH VOLLEY – Buon esordio della Lombardia al Trofeo delle Regioni 2018

Le selezioni regionali della Lombardia avanzano nel tabellone vincenti del Trofeo delle Regioni-Kinderiadi di Beach Volley, il torneo per giovani talenti Under 18 di tutte le Regioni d’Italia organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo, che ha preso il via oggi a Porto San Giorgio (Fermo) e si concluderà mercoledì 29 agosto.

Sia la coppia maschile, sia quella femminile della Lombardia hanno superato brillantemente la prima fase a gironi e il primo turno del tabellone a doppia eliminazione: domani si tornerà in campo a partire dalle 8.30 per definire gli abbinamenti delle semifinali.

La Lombardia femminile, con la coppia formata da Letizia Aquilino e Martina Ferrario, ha debuttato nella manifestazione battendo nettamente la Basilicata per 2-0 (21-13, 21-7); molto più combattuta la sfida con la Toscana, decisa da un tesissimo primo set ai vantaggi e poi terminata 2-0 (28-26, 21-16). La Lombardia ha quindi avuto accesso diretto al secondo turno del tabellone vincenti, in cui ha affrontato il Trentino ottenendo un successo con largo margine, ancora per 2-0 (21-8, 21-6). Nel prossimo turno, domani alle 10.30, le lombarde se la vedranno con il Lazio, che ha superato al tie break la Puglia.

La giornata di oggi è stata caratterizzata soprattutto dal forte vento – commenta il selezionatore regionale Matteo D’Auria – che ha condizionato il gioco di tutte le squadre. Di conseguenza, più che le nostre qualità tecniche, è emersa la capacità di adattamento delle giocatrici a situazioni di difficoltà. Vedremo quali saranno le condizioni del tempo domani: la partita si preannuncia comunque impegnativa“.

La selezione maschile, composta da Filippo Pizzileo e Andrea Marazzini, ha esordito a sua volta con una vittoria per 2-0 ai danni dell’Umbria (21-6, 21-14), ma nel secondo incontro della giornata ha subito la prima sconfitta del torneo ad opera della forte coppia della Liguria, Tomà-Podestà (freschi di bronzo nelle finali nazionali Under 19), con il punteggio di 0-2 (16-21, 8-21). La classifica avulsa ha comunque consentito ai lombardi di evitare il primo turno e sfidare direttamente il Trentino, battuto per 2-1 (19-21, 21-10, 15-13) in una gara non adatta ai deboli di cuore: dopo aver subito la rimonta al fotofinish nel primo set (in cui erano avanti 18-17) e dominato il secondo, Pizzileo-Marazzini sono risaliti dal 10-12 e dal 12-13 nel terzo, imponendosi poi al primo match point. Domani, alle 10.30, la Lombardia sfiderà l’Abruzzo per il terzo turno.

Anche il selezionatore maschile Fabrizio Incitti pone l’accento sulle difficili condizioni climatiche: “Nella partita contro la Liguria siamo stati messi in grossa difficoltà dal vento e siamo riusciti a tenere solo per un set, poi abbiamo commesso una sequenza di errori che ci ha punito. La gara con il Trentino è stata invece una vera battaglia ed è questo il tipo di incontro in cui i nostri ragazzi danno il meglio: siamo stati bravi a mantenere la lucidità nei momenti più caldi“.

(Ufficio Stampa)

Roberto Sabatino
About Roberto Sabatino 1627 Articles
Nato a Rapallo (GE) il 15 Maggio 1982, ha effettuato un corso di speakeraggio professionale presso la “Talent Academy” di Cologno Monzese (MI). Nelle stagioni 2012/2013 e 2013/2014 è lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne allo stadio “Sinigaglia” nel campionato di Lega Pro. Da marzo 2013 è inviato per la trasmissione sportiva di Espansione TV, ETG+SPORT, al campo di allenamento del Calcio Como. Un passato come addetto stampa del Basket Como, dopo varie esperienze in alcune webradio con programmi sportivi, il 1° agosto 2013 lancia il portale Sport in Condotta.it. Ad agosto 2014 diventa telecronista per la webtv Sportube, che trasmette in esclusiva live tutte le gare delle squadre di Lega Pro. Da settembre 2015 torna ad essere lo speaker ufficiale del Calcio Como, per le gare interne del campionato di Serie B allo stadio "Sinigaglia". Nello stesso mese, partecipa e vince il 7° Workshop di Sportitalia Tv ed entra nella redazione. Ha scritto un libro dedicato al Genoa, dal titolo "Noi che vincemmo a Wembley".