SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CALCIO ESTERO – La scappatella con la figlia del mister costa il posto a Zaha

1 min read

Incredibile al Manchester United: il tecnico Moyes silura il proprio giocatore dopo aver svelato un flirt.

 

L’avventura al Manchester United era già cominciata in salita per David Moyes, chiamato a sostituire un mostro sacro come Sir Alex Ferguson in panchina.

I primi deludenti risultati in Premier League hanno fatto storcere il naso ai tifosi dei Red Devils, ma per ora la situazione non subirà cambiamenti drastici.

Quello che sta mettendo più in difficoltà l’ex tecnico dell’Everton è Wilfried Zaha, giovane talento inglese che proprio Ferguson aveva bloccato l’anno scorso, pagandolo 15 milioni di sterline al Crystal Palace.

Recentemente Moyes ha scoperto un flirt del proprio giocatore con la giovane figlia Lauren e, nonostante la smentita dello stesso Zaha sul suo profilo Twitter, è andato su tutte le furie.

Così, stranamente, ultimamente il posto in squadra per Zaha si è fatto ridotto: tanta panchina ma anche qualche tribuna, anche in caso di carenza in mezzo al campo (piuttosto sono stati convocati elementi del settore giovanile).

A gennaio, quando verrà riaperto il calciomercato, lo United potrebbe decidere di cederlo in prestito.

A meno che non si ricomponga la frattura interna con Moyes.