SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

Calcio Femminile – Finale Europei 2013: Germania campione!

2 min read

Decide una rete della Mittag ad inizio ripresa: per le tedesche è addirittura la 6° vittoria consecutiva. Norvegia sprecona, sbagliati ben due calci di rigore.

 

La Germania è abbonata agli Europei.

Le terribili ragazze tedesche hanno fatto loro anche l’edizione svedese del 2013, vincendo la finalissima di Solna contro la Norvegia.

Scandinave che avevano superato la Germania alla fase a gironi per 1-0, e scandinave che perdono con lo stesso risultato la Coppa.

Un peccato, perché la Norvegia poteva passare per prima in vantaggio al 29′ del primo tempo, quando la Rønning si faceva parare un calcio di rigore dalla Angerer.

Gara decisa dal gol della Mittag al 4′ della ripresa, con l’attaccante brava a concretizzare un cross della compagna Da Mbabi per battere l’estremo difensore avversario.

Norvegia che sfiorava più volte il pareggio: Hegerberg segnava al 25′ ma è in fuorigioco, la Thorsnes al 34′ superava con un pallonetto il portiere tedesco ma la palla esce di pochissimo.

Ma clamoroso l’ennesimo errore dal dischetto delle scandinave, questa volta con la Gulbrandsen (ancora super la Angerer).

Successo della Germania, che inanella la 6° sinfonia consecutiva, 8° della sua storia.

Il tabellino:

GERMANIA – NORVEGIA 1-0 (0-0)

GERMANIA (4-2-3-1): Angerer, Bartusiak, Maier, Krahn, Cramer, Laudehr (77′ Schmidt), Kessler, Lotzen (46′ Mittag), Marozsán, Goessling, Okoyino Da Mbabi. Allenatrice: Silvia Neid
NORVEGIA (4-5-1): Hjelmseth, Christensen (85′ Kaurin), Akerhaugen, Mjelde, Rønning, Stensland (76′ Isaksen), Gulbrandsen (68′ Thorsnes), Dekkerhus, Hansen, Hegland, Hegerberg.Allenatore: Even Pellerud
ARBITRO: Cristina Dorcioman (ROU), assistenti Sian Massey (ENG) e Maria Luisa Gutierrez (ESP)
RETI: 49′ Mittag (GER)
AMMONITE: 70′ Krahn (GER)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.