SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CALCIO FEMMINILE – Vittoria “a denti stretti” per Inexere Village

4 min read

Dopo aver osservato un turno di riposo, la squadra di calcio a 7 femminile dell’Inexere Village di Bizzarone torna in campo nella serata di domenica 23 febbraio.

Le ragazze di mister Gatti, in occasione del match valido per la 4° Giornata di ritorno della serie B2 del Campionato CSI di calcio a 7 femminile della provincia di Varese, ospitano tra le “mura amiche” del “Diego Bruga” il CSI Stella, formazione di Venegono Inferiore.

Un avversario decisamente ostico per la capolista: le neroverdi fino ad ora sono state l’unica compagine in grado di strappare un pareggio alle bizzaronesi, impattando sull’1 – 1 nella gara di andata, disputata il 26 ottobre 2013. L’iniziale vantaggio ospite firmato da Testoni fu reso vano dalla rete siglata da Maestroni, che costrinse le contendenti a dividersi la posta in palio

LA CRONACA DEL MATCH

Buona partenza per le padrone di casa: già al 1’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Del Po centra una clamorosa traversa.

Paradossalmente però l’occasionissima confezionata in apertura di gara affievolisce la “cattiveria agonistica” di Inexere Village, che non riesce a “macinare” gioco soffrendo l’iniziativa delle avversarie, più reattive e compatte.

La prima occasione per le ospiti si concretizza con un bel tiro di Asnaghi, che finisce a lato.

La partita si gioca prevalentemente a metà campo, ma al 10’ il CSI Stella sblocca il risultato in proprio favore.

Il bel calcio di punizione di Sarrusca beffa Mauri e complica la vita alle bizzaronesi, che accusano il colpo, non riuscendo a cambiare passo e a reagire con la grinta necessaria.

Ne approfittano le neroverdi con Sarrusca, che 2’ più tardi cerca di realizzare la doppietta trovando la decisiva opposizione di un’attenta Mauri, che devia la sfera in corner.

Al 14’ capitan Panvini prova a suonare la carica con una conclusione dalla distanza, ma la mira è da aggiustare.

A distanza di 2’ è il turno di Del Po, che però non ottiene il risultato sperato.

Le padrone di casa continuano a faticare a trovare il bandolo della matassa, mentre le giocatrici di Alessia Martignoni esercitano un forcing asfissiante, collezionando una serie di calci d’angolo.

Al 17’ mister Roberto Gatti invoca un time out, probabilmente per dare una strigliata alle sue ragazze, ma al rientro in campo la musica non cambia, con la compagine di Venegono Inferiore più tonica alla caccia del raddoppio.

Al 19’ una stupenda punizione della solita Sarrusca destinata all’incrocio dei pali viene intercettata da una prodigiosa Mauri, che a distanza di 60’’ si ripete con una provvidenziale uscita aerea sugli sviluppi di un corner.

Proprio nel momento di maggiore difficoltà Inexere Village riesce a pescare il jolly: al 20’ Panvini si incarica di battere un calcio di punizione dalla tre quarti campo, servendo in area Del Po, che è brava a girarsi e a fulminare l’incolpevole portiere avversario. Si va così a riposo sullo score di 1 – 1, un parziale decisamente positivo per le padrone di casa, considerate le grosse difficoltà incontrate

Nella ripresa Roberto Gatti inserisce forze fresche: Vidini prende il posto di Testoni. In apertura di secondo tempo Inexere Village appare maggiormente determinato a prendere tra le proprie mani le redini del gioco: al 6’ un insidioso cross su calcio d’angolo non trova però nessuno pronto a ribadire in rete.

La girandola delle sostituzioni prosegue con l’innesto di Leonardi per l’infortunata Pisoni e di Passerini per Strambini.

Al 9’ la sfortuna gioca un brutto scherzo alle bizzaronesi: un pallone innocuo all’interno dell’area si trasforma in un boomerang.

Mauri infatti prima cerca di liberare con un rinvio, colpendo una compagna che indirizza la sfera verso la linea di porta, a questo punto il maldestro tentativo dell’estremo difensore di spazzare via il pallone ha come inevitabile conseguenza la più classica delle autoreti.

Un episodio che finalmente scuote le bizzaronesi che, più con il cuore che con il bel gioco, si riversano in avanti per provare ad agguantare un pareggio che il destino sembra non voler concedere.

All’11’ Passerini guadagna un calcio di punizione da posizione defilata: si incarica della battuta Brumana, che piazza sul primo palo una velenosa rasoiata che non lascia scampo al portiere venegonese.

Il pari infonde nuova linfa alle speranze della formazione di casa, che spinge con continuità senza tuttavia rendersi pericolosa.

La soluzione del rebus passa perciò da un altro calcio piazzato: al 17’, dalla stessa “mattonella”, Brumana concede agli spettatori il bis, firmando l’attesa rete del sorpasso.

Nel finale i ritmi calano ed Inexere Village riesce ad “addormentare” la partita, mettendo in carniere 3 punti d’oro

Un risultato che lascia l’amaro in bocca al CSI Stella, che senza dubbio avrebbe meritato almeno un pareggio, ma questa è la dura legge del goal.

All’orizzonte per le ragazze di mister Roberto Gatti ora c’è la trasferta sul campo del Femminile Varese, che nell’ultimo turno ha impattato 1 – 1 con il CG Luce Sumirago

INEXERE VILLAGE – CSI STELLA: 3 – 2      

Marcatori: P.T.: 10’ Sarrusca (CSI Stella), 20’ Del Po (Inexere Village) S.T.: 9’ Mauri (autorete Inexere Village), 11’ Brumana (Inexere Village), 17’ Brumana (Inexere Village)

INEXERE VILLAGE: Mauri, Panvini, Strambini, Brumana, Testoni, Pisoni, Del Po. A disposizione: Sardo, Leonardi, Passerini, Bianchi, Vidini. All.: Gatti

CSI STELLA: Vismara, Callegarin, Mentasti, Sarrusca, Asnaghi, Ferdani, N’gbo. A disposizione: Parolini, Rodrigues. All.: Martignoni

Campionato CSI a 7 femminile Provincia Varese Serie B2 – 4° giornata ritorno (23/2/2014) 

Inexere Village – CSI Stella  3 – 2 
Or. Castronno – San Giorgio 1998 4 – 0
Pol. Esagono – Vulcania 6 – 1
Olimpia Samarate – Fiammacislago 2 – 0
CG Luce Sumirago – Femminile Varese 1 – 1

 

Riposa: San Pietro

Campionato CSI a 7 femminile Provincia Varese Serie B2 – Classifica 

 

Inexere Village 34
Or. Castronno 33
Olimpia Samarate 33
CSI Stella 24
Pol. Esagono 18
CG Luce Sumirago 14
Fiammacislago 13
Vulcania 12
Femminile Varese 12
San Giorgio 1998 10
San Pietro 1

 

Campionato CSI a 7 femminile Provincia Varese Serie B2 – 5° giornata ritorno (1/3/2014)

 

Femminile Varese – Inexere Village  1/3/2014
Olimpia Samarate – Or. Castronno 1/3/2014
San Giorgio 1998 – CG Luce Sumirago 1/3/2014
CSI Stella – San Pietro 1/3/2014
Fiammacislago – Vulcania 2/3/2014

 

 

Riposa: Pol. Esagono