SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CALCIO – Heine Allemagne, l’uomo dello spray ora è un super miliardario

2 min read

La vetrina dei Mondiali Brasile 2014 sono stati una svolta epocale per la sua vita.

Parliamo di Heine Allemagne, ovvero l’inventore della bomboletta spray che ormai ogni arbitro di calcio utilizza in campo per tenere a bada i calciatori furbetti.

L’invenzione è datata anno 2000, è stata utilizzata e sperimentata già nei principali campionati sudamericani, e solo da questa stagione sportiva è approdata anche da noi in Europa dopo l’ottima impressione ai recenti Mondiali.

Dopo di essi, infatti, le richieste da parte delle Federazioni ad Allemagne si sono fatte consistenti: se considerate che ogni pezzo è venduto a 1000 euro, non è difficile pensare quanto sia diventato ricco ad oggi l’inventore dello spray barriere.

“Quindici anni fa stavo assistendo a una partita tra Brasile e Argentina, quando il telecronista si lamentò dicendo che le barriere non stavano mai ferme nel punto stabilito. E si chiese se un giorno ciò sarebbe mai potuto accadere. Così mi sono subito messo al lavoro ed ho pensato a un prodotto biodegradabile che lasciasse un segno visibile a terra, almeno per qualche secondo. La schiuma da barba era perfetta per questo”, ha dichiarato Allemagne.

Effettivamente la sostanza della bomboletta spray assomiglia a quella della schiuma da barba, solo che la sua composizione gli permette di “sparire” dopo 2 minuti, evitando di restare sul terreno da gioco.

E bravo Allemagne, a 43 anni un nuovo miliardario grazie al mondo del calcio.

Non mancano però anche momenti divertenti con questa invenzione…

https://youtu.be/SHfzDe5HViM

https://youtu.be/z7yigqdfvgM

https://youtu.be/9qTbbHD_pGY

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.