SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CALCIOMERCATO SERIE C – Monza, in attesa del botto sudamericano ecco tre importanti conferme

2 min read

Sarà difficile ripetere o migliorare il grande 4° posto dell’ultima stagione di Serie C, come ha ricordato recentemente anche il presidente Nicola Colombo, ma il Calcio Monza vuole confermarsi mina vagante anche del prossimo torneo di Lega Pro 2018/2019.

La società innanzitutto ha messo i paletti su 3 giocatori che vestiranno ancora la maglia biancorossa, confermando un’ossatura importante: il primo tassello è stato fatto col difensore Lorenzo Adorni (19 anni, 13 presenze l’anno scorso, in Brianza dall’estate 2016) il cui prestito dal Parma è stato rinnovato.

A seguire conferma anche per il collega di reparto Alberto Tentardini (21 anni, con 27 presenze ed 1 gol in campionato) rilevato a titolo definitivo dal Padova, e che ha firmato un contratto biennale col Monza.

Resta alla corte di mister Marco Zaffaroni anche l’esterno offensivo Luca Giudici (26 anni, ben 10 gol in 33 presenze) confermato ufficialmente da una nota della società sulla propria pagina Facebook: “Nel pomeriggio di ieri c’è stato un incontro tra la Società e l’agente di Luca Giudici per ribadire che il calciatore è ufficialmente fuori dal mercato ed è felice di continuare con il Monza 1912 e sposare in pieno la causa biancorossa anche per la prossima stagione”.

I tifosi aspettano anche i primi botti di mercato con volti nuovi, ed uno molto probabile sarà sudamericano: il Monza infatti è ormai ai dettagli con l’attaccante brasiliano Ferreira da Silva Reginaldo (35 anni), in carriera 6 stagioni in Serie A con le maglie di Treviso (5 gol nel massimo campionato nostrano), Fiorentina (6), Parma (3) e Siena (5).

Dopo essere tornato in patria nel 2013 al Vasco da Gama, Reginaldo tornò in Italia nel 2016 firmando in Lega Pro per la Paganese, con cui disputò un’ottima stagione con 11 gol in 31 partite: nell’estate 2017 il trasferimento all’ambizioso Trapani (appena retrocesso in Serie C), ma in Sicilia le cose non sono andate come sperava (nonostante 7 gol) e così lo scorso gennaio, in pieno calciomercato invernale, si è trasferito alla Pro Vercelli in Serie B dove però non è riuscito ad evitare il declassamento di categoria del club piemontese (per il brasiliano, 17 presenze ed 1 gol).

Il Monza sarà quasi certamente la sua prossima tappa italiana, con un contratto annuale pronto solo da firmare appena Reginaldo tornerà dalle vacanze sudamericane: intanto la squadra si radunerà martedì 10 luglio, e la nuova stagione prenderà già il via.