SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

CAMPIONI 2022: Pecco c’é, Alex Loca pure!!!

3 min read

Il 2022 é stato un anno ricco di eventi sportivi meravigliosi dove naturalmente anche il Motorsport ha fatto la sua parte ; ) Partiamo innanzitutto da chi ha scritto la storia della MotoGp e ora può andare strameritatamente in vacanza… Grandioso Pecco63: Bagnaia World Champion!!!

Pilota italiano su moto italiana: abbiamo aspettato 50 anni, dopo le faville firmate Ago MV-Agusta...

Era ora dai!!!

Il mitico Fuoriclasse Agostini sulla sua MV nel 1972, a Imola

Con una Ducati ufficiale, ritenuta più o meno da tutti la moto Top di questo 2022, Pecco from Chivasso(To) é riuscito a recuperare un sacco di punti che – per un motivo o per l’altro – gli erano scivolati via nella prima parte di stagione. Fabio Quartararo su Yamaha, infatti, era arrivato a gestire un vantaggio di ben 91 lunghezze, dopo la gara estiva del Sachsenring(Gp di Germania). Pian piano, vittoria dopo vittoria(saranno in totale 7, di cui ben 4 consecutive: record!! )Bagnaia é riuscito incredibilmente a colmare il gap con il pilota francese, Campione del Mondo in carica. Non solo El Diablo, a dar filo da torcere in pista: tutte le varie case si sono ben distinte e, tra i piloti, una delle più grandi sorprese dell’anno é stato il Rookie of the Year, Enea Bastianini. Ottimo sulla sua Ducati Gresini(sarà soddisfatto il mitico e indimenticato Fausto, da lassù) tanto che la prossima stagione la casa di Borgo Panigale lo affiancherà proprio a Pecco nel team ufficiale. Straordinario Bagnaia, dicevamo: fin da piccolo sognava il motomondiale, poi in un momento di difficoltà personale Valentino Rossi lo ha preso per mano portandolo nella sua Academy e godendoselo crescere, giorno dopo giorno. Divertendosi con lui e gli altri piloti che, tra l’altro, quest’anno hanno fatto davvero bene, in crescendo, nella classe Regina(proprio nel team VR46): bravissimi Marco Bezzecchi e Luca Marini!!!

Bez, Pecco & il Maro ; )))

Peccato per la Suzuki che saluta il motomondiale, facendolo però in maniera davvero magica… Stupenda e significativa la vittoria conclusiva firmata Alex Rins nel catino di Valencia : emozione davvero incredibile

La Suzuki saluta il motomondiale con una meravigliosa vittoria a Valencia

Nell’ultima gara dell’anno Bagnaia ha gestito l’ottimo vantaggio che aveva in saccoccia, mentre Quartararo e compagnia ci hanno provato e riprovato fino alla bandiera a scacchi… Niente da fare, il nuovo re della classe regina é il nostro Pecco!!! Dopo i due giorni di test – sempre a Valencia – e un salto all’EICMA, é tempo di meritatissime vacanze per i piloti & Co!!! Ricordando che in Moto2 il titolo 2022 é andato ad Augusto Fernandez su Red Bull Ktm Ajo e in Moto3 a Izan Guevara con il Gaviota GASGAS Aspar Team

Campioni 2022!!!

La Ducati é riuscita a portare a casa sia il titolo marche che quello pilota, che mancava dal 2007 quando canguroStoner era riusciuto a trionfare sulla rossa. Bravissimi ancora una volta squadra e al pilota, che ha avuto in Jack Miller un compagno di box davvero mitico e prezioso. La rossa di Borgo Panigale protagonista anche nel campionato Superbike, dove é riuscita a vincere il Mondiale grazie ad Alvaro Bautista, scatenato sulla sua Ducati ufficiale del Team Aruba

Alvaro Bautista festeggia il titolo Superbike nel circuito di Mandalika : )

Rimanendo in ambito Motorsport, ricordiamo la vittoria dell’olandese volante Max Verstappen su Red Bull, in F1, a bissare il successo dell’anno scorso(la Ferrari con Charles Leclerc si é posizionata seconda, sia nel campionato piloti che in quello marche). Cercate pure su Youtube la nostra mitica canzone “Faccio quello che voglio: Max Verstappen Edition”, realizzata dalla squadra di SportInCondotta e dedicata proprio allo scatenato pilota olandese… Divertimento assicurato ; ) (https://www.youtube.com/watch?v=Gwq88KVdrz0)

In conclusione non può mancare la menzione ad un grande Amico di SIC, il pilota concorezzese Alessandro Locatelli: per la seconda volta consecutiva é riuscito a portare a casa il titolo italiano Time Attack Super2000. Straordinari lui, la sua amata e rombante Renault Clio Sport ed in generale tutto il “Team Loca” che lo ha magicamente supportato, in maniera davvero molto preziosa. Bravo Loca, anzi… GRANDEEE!!!

Alessando Locatelli(a destra nella foto) con il fidato meccanico Marco Pietrobono: CAMPIONI!!!

In conclusione salutiamo tutti gli appassionati con un divertente video direttamente dalla 100 km dei Campioni, appuntamento motoristico di fine stagione – oramai irrinunciabile – al Ranch di Vale Rossi, a Tavullia. Tra i tanti piloti e fuoriclasse che vi hanno preso parte, ecco i due forse più apprezzati e seguiti dell’universo motociclistico: Valentino, appunto, e quel mitico patacca di Paolo Cevoli, in arte il Lepro di Viserbella… CHE SPETTACOLO!!! https://www.youtube.com/watch?v=AvBWfVBDW4s

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.