17 Settembre 2021

Sport in Condotta

La voce della passione

GP Brasile: classifiche e statistiche 2016

3 min read

620-podio-bra-2016
Il podio del GP del Brasile: da sx, Nico Rosberg (31 anni) 2°, Lewis Hamilton (31) 1° e Max Verstappen (19) 3°

 
Le classifiche iridate e i numeri della stagione dopo la gara di Interlagos (BRASILE), ventesimo Gran Premio del Mondiale di Formula 1 2016.

800° Gran Premio in F.1 per la McLaren. Solo la Ferrari vanta un maggior numero di gare, 928.

La Mercedes raggiunge le 18 vittorie in una sola stagione: primato assoluto.

Max Verstappen coglie il primo giro veloce in gara della carriera. L’olandese è il più giovane pilota a segnare un giro veloce in F.1, a 19 anni, 1 mese e 14 giorni.

Lewis Hamilton supera Michael Schumacher ed è l’unico pilota ad essere riuscito a vincere sul maggior numero di circuiti differenti: 24.

Primi punti stagionali per la Sauber, grazie al posto in casa del brasiliano Felipe Nasr.

Considerando le interruzioni, il GP del Brasile 2016 è stato il 29° GP più lungo nella storia della F.1, con una durata di 3 ore, 1 minuto e 1,335 secondi. Il GP più lungo resta quello del Canada nel 2011, durato 4 ore, 4 minuti e 39,537 secondi.

 
CAMPIONATO PILOTI

1. Nico Rosberg 367 Punti

2. Lewis Hamilton 355

3. Daniel Ricciardo 246

4. Sebastian Vettel 197

5. Max Verstappen 192 (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente

6. Kimi Raikkonen 178 (1)

7. Sergio Perez 97

8. Valtteri Bottas 85

9. Nico Hulkenberg 66

10. Fernando Alonso 53

11. Felipe Massa 51

12. Carlos Sainz 46

13. Romain Grosjean 29

14. Daniil Kvyat 25

15. Jenson Button 21

16. Kevin Magnussen 7

17. Felipe Nasr 2 (+5)

18. Jolyon Palmer 1 (1)

19. Pascal Wehrlein 1 (1)

20. Stoffel Vandoorne 1 (1)

21. Esteban Gutierrez 0 (1)

22. Marcus Ericsson 0 (1)

23. Esteban Ocon 0 (+1)

24. Rio Haryanto 0 (1)

 
620-massa-bra-16

______________________________________________________________________

 

CAMPIONATO COSTRUTTORI

1. Mercedes 722 Punti CAMPIONE DEL MONDO 2016

2. Red Bull-TAG Heuer (Renault) 446

3. Ferrari 375

4. Force India-Mercedes 163

5. Williams-Mercedes 136

6. McLaren-Honda 75

7. Toro Rosso-Ferrari 63

8. Haas-Ferrari 29

9. Renault 8

10. Sauber-Ferrari 2 (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente

11. Manor-Mercedes 1 (1)

 
620-vet-bra-16

______________________________________________________________________

 

SFIDA TRA COMPAGNI DI SQUADRA

QUALIFICA

Hamilton 11 – Rosberg 9

Vettel 10 – Raikkonen 10

Bottas 17 – Massa 3

Kvyat 0 – Ricciardo 4
Ricciardo 10 – Verstappen 6 (Dal GP Spagna)

Perez 9 – Hulkenberg 11

Verstappen 3 – Sainz 1
Kvyat 5 – Sainz 11 (Dal GP Spagna)

Nasr 6 – Ericsson 13 *

Button 5 – Alonso 14
Button 0 – Vandoorne 1 (GP Bahrain)

Wehrlein 7 – Haryanto 5
Wehrlein 6 – Ocon 2 (Dal GP Belgio)

Magnussen 11 – Palmer 8 **

Grosjean 12 – Gutierrez 8

 
* Ericsson non ha partecipato alle qualifiche del GP di Gran Bretagna
** Palmer non ha partecipato alle qualifiche del GP del Messico

NOTA:
Nel conteggio non si tiene conto delle retrocessioni sulla Griglia ma solo delle prestazioni velocistiche del sabato. A meno che la penalità sia stata contratta proprio durante il giro veloce
 
____________________________________________________________________

 

GARA

Hamilton 9 – Rosberg 10 *

Vettel 13 – Raikkonen 7

Bottas 12 – Massa 8

Kvyat 1 – Ricciardo 3
Ricciardo 10 – Verstappen 6 (Dal GP Spagna)

Perez 13 – Hulkenberg 7

Verstappen 2 – Sainz 2
Kvyat 3 – Sainz 13 (Dal GP Spagna)

Nasr 8 – Ericsson 12

Button 8 – Alonso 11
Button 0 – Vandoorne 1 (GP Bahrain)

Wehrlein 10 – Haryanto 2
Wehrlein 3 – Ocon 5 (Dal GP Belgio)

Magnussen 12 – Palmer 8

Grosjean 8 – Gutierrez 11 **

 
* Entrambi i piloti ritirati al primo giro del GP Spagna
** Grosjean non ha preso parte al GP Singapore per problemi tecnici
 
____________________________________________________________________

 

GIRI VELOCI IN GARA

Hamilton 9 – Rosberg 10 *

Vettel 13 – Raikkonen 7

Bottas 12 – Massa 8

Kvyat 1 – Ricciardo 3
Ricciardo 11 – Verstappen 5 (Dal GP Spagna)

Perez 14 – Hulkenberg 6

Verstappen 4 – Sainz 0
Kvyat 6 – Sainz 10 (Dal GP Spagna)

Nasr 11 – Ericsson 9

Button 7 – Alonso 12
Button 0 – Vandoorne 1 (GP Bahrain)

Wehrlein 8 – Haryanto 4
Wehrlein 2 – Ocon 6 (Dal GP Belgio)

Magnussen 12 – Palmer 8

Grosjean 10 – Gutierrez 9 **

 
* Entrambi i piloti ritirati al primo giro del GP Spagna
** Grosjean non ha preso parte al GP Singapore per problemi tecnici
 
620-will-bra-16

____________________________________________________________________

 

NUMERI 2016

POLE POSITION

PILOTI:

11 Hamilton
8 Rosberg
1 Ricciardo

SQUADRE:
19 Mercedes
1 Red Bull

MOTORI:
19 Mercedes
1 Renault

______________________________________________________________________

VITTORIE

PILOTI:
9 Rosberg, Hamilton
1 Verstappen, Ricciardo

SQUADRE:
18 Mercedes
2 Red Bull

MOTORI:
18 Mercedes
2 Renault

______________________________________________________________________

PODI

PILOTI:
16 Hamilton
15 Rosberg
8 Ricciardo
7 Verstappen
6 Vettel
4 Raikkonen
2 Perez
1 Kvyat, Bottas

SQUADRE:
31 Mercedes
16 Red Bull
10 Ferrari
2 Force India
1 Williams

MOTORI:
34 Mercedes
16 Renault
10 Ferrari

______________________________________________________________________

GIRI PIÙ VELOCI IN GARA

PILOTI:
6 Rosberg
4 Ricciardo
3 Hamilton
2 Vettel
1 Hulkenberg, Kvyat, Raikkonen, Alonso, Verstappen

SQUADRE:
9 Mercedes
5 Red Bull
3 Ferrari
1 Force India, Toro Rosso, McLaren

MOTORI:
10 Mercedes
5 Renault
4 Ferrari
1 Honda

______________________________________________________________________

RITIRI IN GARA

PILOTI:
6 Palmer
5 Kvyat, Button, Hulkenberg, Wehrlein, Grosjean, Gutierrez, Ericsson
4 Alonso, Vettel, Magnussen, Nasr, Raikkonen, Massa
3 Verstappen, Haryanto, Sainz
2 Hamilton
1 Rosberg, Perez, Bottas

SQUADRE:
10 Haas, Renault
9 McLaren, Sauber
8 Toro Rosso, Manor, Ferrari
6 Force India
5 Williams
3 Mercedes, Red Bull

MOTORI:
35 Ferrari
22 Mercedes
13 Renault
9 Honda

 
NOTA:

Nel conteggio si considerano ritirati anche quei piloti che, avendo coperto più del 90% della distanza di gara prima del ritiro, risultano essere classificati

Vandoorne sostituisce Alonso nel GP del Bahrain

Verstappen in Red Bull e Kvyat in Toro Rosso dal GP di Spagna

Ocon prende il posto di Haryanto dal GP del Belgio

 
620-murales-bra-16

 
Francesco Bagini
La Formula Magica