26 Novembre 2022

SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

Inter – Juventus: la storia infinita (Video)

2 min read

Sabato alle 18 tutto il Paese si fermerà, per una partita… che è più di una partita: Inter – Juventus, il Derby d’Italia. Da una parte la Milano neroblu, fatta di gioie ma anche di molte sofferenze, per anni senza vittorie per colpa (forse) di un potere occulto da cui gli interisti si sono sempre voluti discostare, e che impersonificavano negli odiati rivali; gli ospiti, mai come in questo caso poco graditi, rappresentano la maggior parte della penisola, una fazione così numerosa e così vincente da suscitare spesso e volentieri invida, rabbia, gelosia e perchè no molti dubbi, alcuni dei quali sono poi sfociati in verità ecclatanti.

Questa è anche la sfida tra due famiglie; i Moratti, veri signori di Milano, petrolieri abituati a spendere molto per vedere la loro creatura vincere: limpidi, veraci e qualche volta troppo chiacchieroni, e perchè no, anche sentimentali. Di contro gli Agnelli, a capo di un impero che ha fatto la storia dello Stivale: eleganti nel vestire e nei modi, pacati, mai sopra le righe, con l’eloquenza degna dei sofisti dell’antica Grecia.

Da quest’anno è anche Mazzarri vs Conte; moduli identici (3-5-2), ma mentalità diverse: contropiede vs possesso palla, sacrificio vs pressing tutto campo, e in questo caso, fisicità vs talento. L’anno scorso finì così:

Quest’estate si arrivò ai rigori:

http://www.youtube.com/watch?v=akEsCxQJ4FQ

Entrambe le squadre arrivano da due vittorie su due in campionato: la favorita resta la Vecchia Signora, perchè è più squadra della rivale. L’Inter ha dalla sua il fattore campo, e l’entusiasmo della “cura Mazzarri“. Sarà sicuramente una bella partita: sperando che dopo, ovviamente, si parli solo di essa…

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.