SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

Interviste – Sean Bentivoglio: “Rimasto ad Asiago per amore verso la squadra”

1 min read

Intervista col giocatore italo-canadese dell’Hockey Asiago, che si appresta a disputare una stagione con grandi obbiettivi.

 

Sean Bentivoglio ha fame di successi e spera di raggiungerli presto con il team Supermercati Migross Asiago.

L’attaccante italo-canadese, 28 anni, ha da poco firmato il rinnovo contrattuale e spera di migliorare, magari, l’ultima stagione che a livello personale è stata fantastica: con 60 punti (19 gol e 41 assist) Bentivoglio è stato il cecchino perfetto della regular season della massima serie dell’hockey nostrano.

Sport in Condotta.it lo ha intervistato in esclusiva.

Cosa ti ha spinto a sposare nuovamente il progetto Asiago? 
“Ho scelto di rimanere ad Asiago perché amo la squadra ed i miei compagni. Inoltre abbiamo dei tifosi fantastici, se non i migliori, ed io sono veramente felice di poter giocare per loro”.

Che obbiettivi vi ponete per la prossima stagione?  
“L’obbiettivo per la prossima stagione è il solito di ogni stagione: lottare per vincere il campionato! Inoltre quest’anno disputeremo la Continental Cup, sarebbe bello trionfare in questo prestigioso torneo”.

In cosa dovrete migliorare? 
“L’anno scorso, durante la regular season, non eravamo nelle più alte posizioni di classifica come avremo dovuto essere. Dovremo affrontare l’intera stagione, proprio come abbiamo fatto nei playoff”.

Favorite per la vittoria in campionato?  
“E’ molto difficile scegliere quest’anno. Ognuno avrà l’occasione di vincere, anche perché purtroppo sono rimaste solo 8 squadre”.

E chissà che Asiago non la spunti su tutti, ancora con i gol di Bentivoglio.