SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

MAME BABA THIAM – LEONE ALL’ATTACCO

3 min read

VELOCITA’, AGGRESSIVITA’, ESPLOSIVITA’ E POTENZA… TUTTE DOTI CHE CARATTERIZZANO IL PIU’ GRANDE TRA I FELINI: IL LEONE. NON A CASO QUESTA SETTIMANA PRESENTIAMO IL POSSENTE ATTACCANTE SENEGALESE MAME BABA THIAM, CLASSE 1992 ATTUALE GIOIELLINO DEL LANCIANO TARGATO BARONI.

2011/2012 26 presenze 4 gol in Prima Divisione con la maglia dell’Avellino
2012/2013 27 presenze 5 gol in Prima Divisione con il Sud Tirol
esordio in serie B il 20 settembre 2013 nel match Latina vs Lanciano
prima rete in serie B il 24 settembre 2013. Match winner nell’1 a 0 esterno in Juve Stabia vs Lanciano

Thiam nasce il 9 ottobre del 1992 in Senegal (Nguidile). In Italia muove i primi passi nel settore giovanile del Treviso e nel 2009 viene acquistato dall’Inter che decide di girarlo in prestito alla Primavera del Sassuolo, la concorrenza nel Club neroazzurro è infatti spietata (Destro e Longo su tutti…). Con il Club neroverde segna 4 reti in 18 partite e al termine della stagione rientra a Milano ed affronta il campionato Primavera mantenendo lo stesso score, 4 reti con la maglia dell’Inter. La stagione successiva 2011/2012 segna l’esordio da professionista del potente attaccante senegalese. L’inter concede in estate il prestito di Thiam all’Avellino, è il 25 settembre del 2011 e Thiam scende in campo a Viareggio. Nel corso della stagione delizia il pubblico campano con gol, spesso decisivi, e giocate insolite per un ragazzo così giovane. Grazie anche all’aiuto del giovane Mame l’Avellino a fine stagione è salvo. Per Thiam è un buon avvio tra i Pro. Seguirà una seconda stagione in prestito in Prima Divisione, questa volta indossando la maglia biancorossa dell’ambizioso Sud-Tirol. E’ in questa stagione che diverse attenzioni si dirottano sul giovane di proprietà Inter.
Ad oggi Thiam è saldamente in Serie B, siglando un triennale con il Lanciano, rincorre la consacrazione in cadetteria. Nelle prime uscite stagionali ha dimostrato grande maturità tattica e ottime doti atletiche. Al momento lo score è di 1 gol in 315 minuti di gioco tra Coppa e Campionato. Non solo numeri, ma soprattutto qualità che fanno di lui uno dei giovani più interessanti presenti in B.

Stagione 2012/2013 Sud Tirol – Lega Pro Prima Divisione

Thiam è un attaccante moderno, dotato di qualità fisiche importanti (1,88 m x 85kg) ed accompagnate da un bagaglio atletico tipico dei calciatori senegalesi: brevi, potenti e devastanti in allungo. Queste caratteristiche però sono sposate da un bagaglio tecnico rilevante. Si dimostra molto intelligente nel domare palla ed avversario spalle alla porta ed estremamente efficace nell’1 contro 1.
Queste doti ne fanno di lui un ottimo vertice offensivo e prima punta ma crediamo possa fare grandissime cose, con conseguente salto di categoria, come attaccante esterno in un tridente moderno. Le prime uscite con il Lanciano hanno esaltato le qualità del giovane attaccante che si sta dimostrando maturo anche dal punto di vista caratteriale.

Prima rete siglata in Serie B – Juve Stabia vs Lanciano

Un colosso dai grandi colpi con trascorsi importanti al Centro Sportivo G. Facchetti di Milano, prima punta ed esterno dai piedi buoni, potente, veloce e con personalità… Mario Balotelli? No!.. questa volta parliamo di un ragazzo con la testa sulle spalle, Mame Baba Thiam. Sperando possa diventare solo questo aspetto comportamentale la differenza tra i due.

BORN THIAM TO BE BALOTELLI