26 Novembre 2022

SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

NBA ALL STAR GAME 2014 – Fantastico Belinelli, vince la Gara dei 3 punti (video)

2 min read

C’è anche un bel pezzo del nostro paese nell’ultima edizione dell’NBA All Star Game 2014 disputato nella notte.

Marco Belinelli, cestista azzurro dei San Antonio Spurs, ha trionfato nella gara del tiro da 3 punti, entrando nella mitica bacheca che registrò, negli anni, nomi storici del calibro di Larry Bird, Stuart Pierce e Dirk Nowitzki.

Una sfida al cardiopalma che si è conclusa solo con l’appendice dello spareggio.

Ma andiamo con ordine: il contest iniziava con le performance dei giocatori della Eastern e Western Conference, ovvero Kevin Love (16 punti) e Damian Lillard (18), poi ecco il momento di Belinelli.

L’azzurro partiva un po’ timoroso, complice la comprensibile emozione, poi ecco le mattonelle pesanti che lo facevano balzare in testa con 19 punti realizzati.

Subito tagliato fuori il grande favorito della serata, ovvero Stephen Curry, che non andava oltre lo score dei 16.

Ecco quindi il momento dei giocatori della lega Est: a sorpresa, il campione in carica Kyrie Erving non riusciva a toccare il massimo realizzato da Belinelli, fermandosi anch’esso a 16, superato successivamente dal rivale Bradley Beal con 21.

La finale che nessuno aveva previsto era pronta: Belinelli versus Beal, i meno quotati dei bookmakers.

Grande talento di entrambi, infatti la sfida finiva in parità sul 19-19.

Supplementari: e qui il talento del nostro atleta prendeva corpo nel momento clou, con un fantastico 8/10 da 3 che gli regalava 24 punti.

Beal, stremato, non andava oltre i 18.

Per Belinelli un posto nella storia, un maxi assegno da 50.000 dollari e una considerazione sempre più convinta dal mondo della NBA.

Questi i video

http://youtu.be/3k8Mf4kc94U

Marco Belinelli vince lo spareggio all’overtime con Bradley Beal

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.