SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

NUOTO – Cantù aspetta le stelle mondiali paralimpiche

2 min read

A Cantù si prospetta una bella domenica di nuoto e spettacolo. La piscina comunale di via Papa Giovanni XXIII il 24 novembre ospiterà, infatti, la prima gara della stagione Finp (Federazione italiana di nuoto paralimpico) con il Meeting interregionale “Città di Cantù”. L’evento, organizzato da Briantea84 con il patrocinio del Comune, chiamerà a raccolta gran parte delle stelle azzurre protagoniste ai Mondiali di Montreal ad agosto. Ci saranno il campione del mondo Federico Morlacchi (Polha Varese), oro nei 100 delfino, e la sorpresa Arjola Trimi (Us Brianza Silvia Tremolada), che in Canada ha messo al collo 4 medaglie in altrettante finali (argento nei 50 stile libero e nella staffetta, bronzo nei 100 e nei 200 stile libero).

 “Ci aspettiamo una bella competizione e tanti record italiani – ha commentato Alessandro Pezzani, responsabile tecnico del settore nuoto di Briantea84 -. Abbiamo aperto questa manifestazione anche ad atleti non lombardi per alzare il livello tecnico. Anche per quanto riguarda la squadra agonistica targata BLM, ci sono molte new entry che speriamo possano già dimostrare la loro competitività. Questo evento canturino, infatti, rappresenta il primo e unico test prima del Meeting internazionale di Brescia, il classico appuntamento di metà dicembre dove si vede il meglio del nuoto europeo”.

A Cantù sono attesi circa 100 atleti, portacolori di ben 16 società sportive tra Lombardia, Emilia Romagna e Lazio. Oltre a Morlacchi e Trimi, invaderanno l’acqua della piscina comunale anche altri campioni della nazionale italiana Finp, come Arianna Talamona (Polha Varese), Giulia Ghiretti (Ego Nuoto Parma), Efrem Morelli (Polisportiva Bresciana).

I padroni di casa del team Blm si presenteranno con una formazione in gran parte rinnovata: oltre ai veterani Frigerio, Pezzoli, Colombo, Sirica, Marson e alle lady di ferro Pietroni e Pozzi (assente Anna calciolari), faranno il loro debutto ufficiale Marco Proserpio, Andrea Riboldi e Daniele Castello (S11). Sarà una prima volta con i colori della Briantea84 anche per il piemontese Marco Dolfin.

Il meeting avrà inizio alle 14.30, con premiazioni previste intorno alle ore 18.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.