SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

SPORT & SOLIDARIETÀ: Libertas Cantù per l’Autismo

2 min read

Bella iniziativa della società di Volley maschile

Grazie alla vetrina dell’imminente quanto importante derby del campionato di Serie A2, in programma domenica 21 marzo al “PalaFrancescucci” di Casnate con Bernate (CO) contro Brescia, la società Pool Libertas Cantù sfoggerà una bellissima maglia a tema solidale.

L’iniziativa “Match Sponsor 100x100CuoreCanturino”, che da diverso tempo sta dando spazio a diverse realtà lariane sulla casacche della squadra di volley, subirà una variazione. Infatti la maglia del libero, su input del Presidente Ambrogio Molteni, darà vetrina ad Abilìtiamo Autismo Onlus.

L’Associazione senza scopo di lucro, fondata nel 2017, si occupa di dare una casa a giovani adulti con autismo, e creare un ambiente nel quale possano realizzare la migliore qualità di vita possibile in base alle loro potenzialità ed abilità. È stata individuata in Cascina Cristina a Fecchio, frazione di Cantù, la sede ideale per questo progetto, che ha vinto il bando per i Progetti Emblematici Maggiori della Provincia di Como nel 2019. I lavori di ristrutturazione dello storico edificio proseguono anche grazie alle donazioni dei sostenitori, come continuano anche le iniziative parallele per approfondire la conoscenza dei disturbi dello spettro autistico nella comunità canturina.

Giovanni Indorato, amico di Sport in Condotta nonchè apprezzatissimo designer delle maglie Libertas, commenta così: “Pur lontano dal Parini il cuore pulsante di Libertas rimane sempre legato alla città, alle iniziative ed alle sue eccellenze. Proprio in virtù di questo, è nata l’idea di ‘premiare’ uno dei fiori all’occhiello di Cantù. Abbiamo deciso di donare l’ultima divisa Match Sponsor 100x100CuoreCanturino per il derby contro Brescia ad Abilìtiamo Autismo Onlus. Nel nostro piccolo, è con orgoglio che concediamo questa vetrina nazionale ad una delle Onlus più attive del territorio, a cui regaleremo inoltre le stesse divise dei Liberi che scenderanno in campo. Un segno tangibile che rimanga come piccolo mattoncino in ‘Cascina Cristina’ a Fecchio come abbraccio virtuale a tutte le famiglie che operano in silenzio”.

“Un sentito ringraziamento a tutta la Libertas Cantù – commenta il Vice-Presidente di Abilìtiamo Autismo Onlus Giorgio Meroni –, ma in particolare al Presidente Ambrogio Molteni ed al referente marketing Giovanni Indorato, nostro caro amico e vicino alle attività dell’Associazione. Quando si riceve attenzione, come in questo caso con questa splendida iniziativa, siamo orgogliosi di avere accanto persone speciali che ci supportano come Voi. Questo dà forza al nostro sogno e progetto, che con tanta fatica stiamo realizzando passo per passo per tutti i nostri ragazzi autistici. La porteremo con orgoglio, ringraziandovi di cuore a nome di tutti i membri della nostra Onlus”.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.