SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

SPORT&SOLIDARIETÀ – La Briantea84 con la Giornata nazionale per la lotta alla trombosi

2 min read

Importante appoggio della società Briantea84 Cantù sul discorso della prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Mercoledì 16 Aprile si terrà la Giornata nazionale per la lotta alla trombosi e per questo ALT, l’Associazione per la lotta alla trombosi, per il 3° anno consecutivo ha deciso di chiamare a raccolta volti noti dello sport, grandi campioni di oggi e di ieri, per trasmettere un messaggio importante e farsi testimonial di questa importante giornata.

Sotto la guida di Dan Peterson, coach di questo team molto speciale, e della madrina dell’evento Federica Fontana, si sono messi in prima linea anche l’ex pallavolista Maurizia Cacciatori, lo schermitore Diego Confalonieri, l’ex milanista Billy Costacurta, la nuova stella del ghiaccio Valentina Marchei, il canoista olimpionico Daniele Molmenti, il nuotatore Samuele Pizzetti, la giovane promessa della ginnastica artistica Elisabetta Preziosa e il pallavolista Andrea Zorzi della famosa “generazione dei fenomeni”.

A questo Special Team si unirà Nicola Damiano, capitano della Briantea84, che si è detto entusiasta:

“Chi fa sport, in particolare chi sta su una carrozzina, sa bene quali siano i rischi dovuti a un cattivo stile di vita. Posso testimoniare che il basket è stato per me una leva importantissima e uno stimolo per cambiare la mia vita, per non arrendermi: prima dell’incidente pesavo 120 chili, ora 75. Se sono diventato uno sportivo, lo devo principalmente a quello che mi è successo. Prima ero il classico adolescente sedentario, oggi oltre a giocare a basket, vado a sciare, mi lancio col paracadute, vado in palestra a fare pesi, insomma non saprei vivere in maniera diversa”.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.