28 Settembre 2022

SPORT IN CONDOTTA

LA VOCE DELLA PASSIONE

VOLLEY – FINALE PLAYOFF SERIE A2: Monza non perdona, batte ancora Cantù ed è promossa

2 min read

Finisce a Monza in Gara 4 il sogno della Cassa Rurale Libertas Cantù, sconfitta dalla Vero Volley per 3-0.

La serie dice 3-1 per i brianzoli, che ottengono così la promozione in Serie A1.

“Sono orgoglioso di aver allenato questi ragazzi. Hanno dimostrato qualità tecniche e umane eccezionali. Siamo arrivati qui grazie al gruppo e alle capacità di gestione del presidente Ambrogio Molteni, la vera anima di questa squadra”,  ha dichiarato il tecnico canturino Massimo Della Rosa al termine ella partita ai microfoni di Volley Sport Channel, ringraziando i tanti tifosi canturini che hanno seguito la squadra.

“La nostra più grande vittoria è stata quella di aver portato tantissima gente ad amare la pallavolo in una città che giustamente, visto blasone e storia vive di basket. Abbiamo riempito in ogni ordine di posto il palasport Parini in gara2: voglio ringraziare tutti i tifosi che anche oggi ci hanno sostenuto fino alla fine”.

Il tecnico canturino ha anche ripercorso la straordinaria cavalcata dei suoi: “Con la chiusura di Avellino tutti hanno saputo con largo anticipo di disputare i playoff: ero convinto che il piazzamento in regular season non sarebbe stato decisivo. Siamo arrivati in condizioni migliori rispetto a squadre più forti di noi come Matera e Sora. Il risultato dei playoff è giusto: l’unica anomalia siamo stati noi”.

VERO VOLLEY MONZA – CASSA RURALE CANTU’ 3-0
(25-16, 25-18, 25-20)

VERO VOLEY MONZA: Tiberti , Padura Diaz 15, Elia 3, Cozzi 9, Botto 12, Puliti 9, Pieri (L1), Krumins, Caci, Bonetti, Vigil Gonzalez, Preval, Procopio (L2). All. Vacondio, Ass: Cattaneo

CASSA RURALE CANTU’: Spirito 1, Morelli 12, Robbiati 3, Monguzzi 1, Ippolito 10, Mercorio 9, Butti (L1), Gerosa 1, De Luca, Bargi, Riva, Fiorelli (L2). All. Della Rosa, Ass: Redaelli.

foto di S.Milanta